F1 | Ferrari, Arrivabene sul GP del Messico: “Risultato rispecchia la determinazione della squadra dopo una qualifica non ideale”

"Siamo decisi a lottare fino alla fine, complimenti ad Hamilton per il suo quinto titolo", ha detto il team principal della Rossa

F1 | Ferrari, Arrivabene sul GP del Messico: “Risultato rispecchia la determinazione della squadra dopo una qualifica non ideale”

La Ferrari si congeda dal Gran Premio del Messico, diciannovesimo appuntamento stagionale del Mondiale 2018 di Formula Uno, con un doppio podio in virtù del secondo posto di Sebastian Vettel e del terzo di Kimi Raikkonen.

Analizzando la gara di Città del Messico Maurizio Arrivabene, team principal della Rossa, ha dichiarato: “Il risultato di oggi rispecchia la determinazione di tutta la squadra dopo una qualifica non ideale, su un circuito dove il carico aerodinamico e la gestione delle gomme sono fondamentali. Seb e Kimi hanno disputato un’ottima gara, grazie al lavoro del team, sia qui che a Maranello, il mondiale Costruttori resta aperto e la squadra ha recuperato punti nelle ultime due corse.

Siamo quindi decisi a lottare fino alla fine, a partire dal prossimo GP in Brasile. Complimenti a Lewis Hamilton per il suo quinto titolo mondiale piloti”, ha concluso il manager bresciano.

Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati