F1 | Carey frena: “Esiste anche la possibilità della non ripartenza”

"E' uno scenario remoto, ma non ci sono garanzie al momento", ha aggiunto

Carey ha frenato sulla ripartenza fissata per il 5 luglio
F1 | Carey frena: “Esiste anche la possibilità della non ripartenza”

Intervistato dai media britannici, Chase Carey ha parlato della ripartenza prevista per il 5 luglio in Austria, sottolineando come al momento non esista nessuna garanzia sul restar del campionato. Secondo quanto dichiarato dal CEO di Liberty Media, Formula 1 sta facendo il massimo per pianificare una stagione composta da 15/18 appuntamenti, con una conclusione fissata per metà dicembre, ma le condizioni attuali non permettono di fare previsioni precise e affidabili.

“Stiamo discutendo con tutti i nostri promotori e con alcuni circuito che non sono in calendario”, ha affermato Chase Carey. “Vogliamo assicurarci di esplorare tutte le opzioni possibili per il 2020. Allo stesso modo, però, sappiamo che esiste anche la rimonta possibilità di una cancellazione totale della stagione. Non ci son garanzie al momento”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati