F1 | Brawn loda Renault: “Da luglio hanno cambiato rotta”

"Alonso renderà le cose ancora più eccitanti", ha dichiarato l'inglese

Brawn si è complimentato con Renault per il lavoro svolto nelle ultime settimane
F1 | Brawn loda Renault: “Da luglio hanno cambiato rotta”

Intervistato dal sito ufficiale della Formula 1, Ross Brawn si è complimentato con Renault per il lavoro di sviluppo svolto nel corso degli ultimi mesi, sottolineando come da luglio in poi, grazie anche all’enorme contributo dei piloti, la squadra francese sia riuscita a raccogliere diversi punti, ponendosi in una posizione di assoluto vantaggio nella sfida con Racing Point e McLaren per il terzo posto nella classifica costruttori.

Dopo un inizio a rallentatore, con diversi colpi a vuoto, la squadra è riuscita a portare in pista degli aggiornamenti efficaci, aspetto che ha permesso a Daniel Ricciardo di “agguantare” diversi piazzamenti in top 5 e un clamoroso podio nell’ultimo Gran Premio dell’Eifel

“C’è stato un lungo periodo in cui Renault prometteva, ma poi i risultati non arrivavano”, ha affermato Ross Brawn. “Però devo dire che da luglio hanno mostrato un cambio di rotta e la curva di crescita sembra essersi fatta davvero ripida. Se continueranno così, si può persino immaginare un roseo futuro per l’Alpine a partire dal 2022”.

Sull’arrivo di Alonso ha aggiunto: “Non può che rendere le cose ancor più eccitanti. Renault si sta rialzando e presto tornerà a mettere nel mirino anche i team attualmente in testa alla classifica”.

Conclusione sulla scelta di Ricciardo di sposare il progetto McLaren: “Si pentirà della decisione di andare in McLaren? Non credo. Dopotutto ha lasciato Red Bull per Renault. Ha un carattere forte ed è capace di attenersi alla decisione presa senza guardarsi indietro, anche nel caso in cui dovesse rivelarsi sbagliata”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati