F1 | Brawn su Hulkenberg: “E’ stato vicino alla Mercedes”

"E' un pilota che merita un sedile in Formula 1", ha affermato l'inglese

Hulkenberg, al momento, non è riuscito a trovare alcun sedile per la prossima stagione
F1 | Brawn su Hulkenberg: “E’ stato vicino alla Mercedes”

Intervistato dalla stampa britannica al termine dell’ultimo Gran Premio dell’Eifel, undicesimo appuntamento di questo mondiale 2020 di Formula 1, Ross Brawn ha analizzato l’ottima performance messa in mostra da Nico Hulkenberg al volante della Racing Point, sottolineando come il tedesco meriti di stare all’interno dello schieramento di partenza della prossima stagione.

Nonostante le buone prestazioni di Silverstone e del Nurburgring, ricordiamo, l’ex alfiere della Renault non è riuscito a trovare un sedile per il 2021, aspetto che ha creato un gran scalpore all’interno del paddock, vista l’ottima considerazione delle squadre verso il tedesco.

“Nico continua a confermare la mia ammirazione per lui”, ha affermato Ross Brawn. “Come ho detto altre volte, Hulk è arrivato vicino a guidare per noi ai tempi della Mercedes. Sarebbe stato un ottimo candidato. Penso molto a lui come pilota di talento e la prestazione del Nurburgring, con così poco allenamento prima delle qualifiche e delle gare, mi dà più motivi per pensarlo”.

“È certamente un profilo che merita un posto in Formula 1”, ha aggiunto l’inglese. “Ci sono solo 20 posti in griglia, anche se tutti possono vedere che probabilmente non è fuori dalla lista dei piloti più veloci dello schieramento”.

Leggi altri articoli in News F1

Articoli correlati