F1 | Aston Martin – Stroll, Kosachenko perplessa: “Sono scettica”

"Papà Stroll vuole placare il figlio", ha affermato la Manager russa

Racing Point verrà rinominata Aston Martin Racing a partire dalla stagione 2021
F1 | Aston Martin – Stroll, Kosachenko perplessa: “Sono scettica”

In una lunga chiacchierata concessa a Sportbox, Oksana Kosachenko ha commentato l’acquisto del marchio Aston Martin da parte di Lawrence Stroll, proprietario del team Racing Point, sottolineando come la mossa sia indirizzata esclusivamente a soddisfare le esigenze del figlio Lance.

Secondo la Manager russa, Stroll ha cercato di placare le insoddisfazioni dell’attuale pilota della RP, regalandogli l’opportunità di correre in un factory team nel 2021. Un piano non strettamente commerciale che potrebbe trasformarsi in un clamoroso autogol per il marchio inglese, soprattutto se la carriera di Stroll in Formula 1 non dovesse avere lunga vita.

“Forse col tempo, ma solo se Aston Martin vorrà davvero rimanere in Formula 1”, ha affermato la ex manager di Vitaly Petrov. “Personalmente però mi ritengo abbastanza scettica, visto che la mossa di acquistare il marchio Aston ha le sembianze di un contentino. Papà Stroll, secondo me, vuole placare il figlio e regalargli l’opportunità di correre per un team factory”.

“Non credo che Lawrence Stroll sia un imprenditore così lungimirante nel settore automobilistico”, ha proseguito la Manager. “Nutro forti dubbi sul fatto che questo progetto andrà avanti anche dopo la fine della carriera di Lance”.

Sulle presentazioni che andranno in scena la settimana prossima ha invece dichiarato: “Non mi aspetto nulla. Parliamo di eventi utili solo alle pubbliche relazioni. La questione diventerà più interessante a partire dai test. Mi piacerebbe vedere una battaglia più dura nel 2020, ma ritengo che i livelli saranno gli stessi della passata stagione, dato che molte squadre si sanno concentrando già sulla rivoluzione prevista per il 2021”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati