Formula 1 | Brawn sul possibile addio della Mercedes: “Ottengono più di quanto spendono”

"Nel 2021 avranno maggiori certezze sul piano economico", ha dichiarato l'inglese

Brawn ha escluso un addio della Mercedes con l'arrivo del nuovo regolamento tecnico ed economico
Formula 1 | Brawn sul possibile addio della Mercedes: “Ottengono più di quanto spendono”

Nonostante le numerose voci circolate nelle ultime settimane, Ross Brawn ha escluso un addio della Mercedes alla Formula 1 a partire dalla stagione 2021.

Secondo quanto dichiarato dal Manager inglese, braccio destro di Chase Carey, la scuderia anglo-tedesca è riuscita a creare un giro economico abbastanza importante attorno al proprio impegno in Formula 1, aspetto che gli permette di massimizzare non solo i profitti (le spese sono inferiori ai ricavi), ma anche le vittorie sul piano commerciale.

Un gioco perfetto, orchestrato meravigliosamente da Toto Wolff, che potrebbe spingere il marchio tedesco a confermare l’impegno in Formula 1 anche oltre il 2021, stagione in cui ricordiamo verrà varato il budget cap e un nuovo Patto della Concordia.

“Ottengono più di quanto spendono”, ha affermato Ross Brawn. “Nel 2021 invece sapranno quanto budget dovranno sanzionare per la stagione, ragion per cui non vedo perché dovrebbero salutare la compagnia. Il messaggio lanciato da persone come Ola Kallenius era quello di dare una regolata ai costi e col nuovo regolamento pensiamo di aver raggiunto questo obiettivo”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati