F1 | Aston Martin e Peroni Libera 0,0% insieme dal 2021

Contratto pluriennale tra il team britannico e il Gruppo di Vigevano

F1 | Aston Martin e Peroni Libera 0,0% insieme dal 2021

Ennesimo accordo di sponsorizzazione per l’Aston Martin. La squadra inglese ha infatti stretto una partnership pluriennale con il Gruppo Peroni, più precisamente con la Libera 0,0%, la birra analcolica del marchio italiano. Questa collaborazione lancia ufficialmente la Peroni Libera 0,0% nel mercato globale, e si espanderà anche attraverso l’Aston Martin F1 Team. Un accordo che gioca un ruolo chiave nelle ambizioni del marchio Peroni, Asahi Europe & International: realizzata con passione e il solito tocco italiano, la Libera 0,0% farà compagnia ad Estrella Galicia ed Heineken nel mondo della Formula 1 per promuovere sì le loro creazioni analcoliche, ma soprattutto incentivare tutti coloro vogliano mettersi alla guida di non consumare alcolici prima di farlo.

“Siamo contenti di dare il benvenuto a Peroni Libera 0,0% nella famiglia Aston Martin – ha detto il presidente Lawrence Stroll. E’ bello vedere una collaborazione tra due grandi marchi, specialmente nell’anno dello storico rientro di Aston Martin come importantissimo team nelle corse dopo 61 anni di assenza. Questa partnership dà un’ulteriore spinta alla squadra in vista della nuova stagione ed è un’opportunità per unire due marchi iconici in un unico viaggio all’interno della Formula 1″.

“Questo è un momento fondamentale per la Peroni, un’opportunità per portare il nostro marchio Peroni Libera 0,0% ai consumatori attraverso la Formula 1 – ha dichiarato Richard Ingram, direttore globale del brand Asahi Europe & International. Collaborando con il team Aston Martin siamo sicuri di creare un’alleanza tra due marchi iconici e con importanti sinergie a livello di stile, tradizione e passione. Poiché la salute e il benessere continuano a guidare l’innovazione nella categoria della birra, questa partnership amplierà la consapevolezza di Peroni Libera 0,0% per garantire che rimanga la scelta numero uno per coloro che cercano un’opzione analcolica come parte del loro stile di vita equilibrato. Non vediamo l’ora di raccontare questa storia al mondo durante la stagione 2021 di Formula 1 e per i prossimi anni a venire”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati