F1 | AlphaTauri, Gasly ottavo nelle libere: “La vettura non è esattamente come la vorrei”

Kvyat: "La bandiera rossa ha compromesso la mia simulazione di qualifica"

F1 | AlphaTauri, Gasly ottavo nelle libere: “La vettura non è esattamente come la vorrei”

Lavoro differenziato in casa AlphaTauri nel venerdì di Silverstone. Gasly e Kvyat hanno piazzato le rispettive vetture in ottava e quindicesima posizione. Per quanto riguarda il francese, più lavoro con le medie, mentre il russo di Roma si è concentrato con i long run sulle dure. Quattro i decimi di distacco tra i due nonostante le sette posizioni di differenza, a dimostrazione di come il centro gruppo sia particolarmente folto, ed emergere rispetto agli avversari non sarà facile, questione di millesimi probabilmente anche in una pista come quella di Silverstone.

“È fantastico tornare a Silverstone, una delle migliori piste della stagione – ha detto Gasly. Nel complesso è stato un buon modo di cominciare questo fine settimana: abbiamo completato molti giri e test vari. Tuttavia, sento che la vettura non è ancora esattamente come la vorrei, quindi sono fiducioso che se riusciremo a fare ulteriori passi avanti stasera, domani potremo contare su prestazioni migliori”.

“Penso sia stata una giornata produttiva, anche se la bandiera rossa ha un po’ compromesso la mia sessione, perché è stata esposta proprio mentre ero nel mio run con gomme nuove – ha ammesso Kvyat. Ho dovuto interrompere il giro e poi tornare in pista poco dopo con gomme usate, quindi sono stato un po’ sfortunato. A parte questo, oggi ci siamo concentrati su diverse cose e sono abbastanza soddisfatto del bilanciamento della vettura. Stasera analizzeremo tutto per vedere cosa possiamo fare per migliorare ancora in vista di domani”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati