Cambiamento gomme? Hembery lo esclude

Per il bene del Mondiale, non saranno apportate modifiche

Cambiamento gomme? Hembery lo esclude

Il Mondiale 2013 è appena iniziato e le nuove mescole Pirelli sono già nell’occhio del ciclone. Da una parte Red Bull e Mercedes, dall’altra Ferrari e Lotus, ogni team dice la propria sugli pneumatici che non stanno soddisfando in toto le attese.

Nonostante questo, il direttore Motorsport Pirelli Paul Hembery esclude cambiamenti a tal proposito. “Se lo facessimo e finissimo per favorire una squadra, il campionato potrebbe finire già a Monza – ha spiegato -. La Red Bull ha delle buone prestazioni. Forse vorrebbero averne di più ma sono sicuro che sia lo stesso anche per altri team”.

“Parliamo di Formula 1, tutti cercano di ottenere un vantaggio rispetto agli altri. Se avete il paddock contro di voi, allora dovete agire”, ha concluso Hembery che sta inoltre attendendo da Bernie Ecclestone una risposta in merito al rinnovo del contratto per la fornitura degli pneumatici per il prossimo anno.

Lorenza Teti

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

13 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati