Sta per arrivare il Gp di Thailandia

Tra poche settimane la firma per la corsa in notturna

Sta per arrivare il Gp di Thailandia

Alcuni rappresentanti della FIA, dell’Autorità Sportiva della Thailandia, del governo locale di Bangkok e della Royal Automobile Association thailandese si sono riuniti per discutere sulla possibilità di organizzare un Gp in notturna tra le vie della capitale a partire dal 2015.

Il progetto, che a quanto pare è già in fase avanzata, dovrebbe essere avallato entro sei settimane. L’idea di Ecclestone e soci sarebbe quella di far girare le vetture lungo l’arteria principale del centro città, la Ratchadamnoen Avenue, avendo sullo sfondo il maestoso Grand Palace e il tempio Wat Suthat, mentre il paddock sarebbe collocato all’interno del parco Sanam Luang.

Il costo dell’operazione sarebbe coperto al 60% dal governo e il restante 40% dalle aziende più importanti della zona Red Bull e Singha.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

7 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati