Alonso: “Al momento tutto procede secondo le nostre aspettative”

"L’importante è continuare ad accumulare chilometri"

Alonso: “Al momento tutto procede secondo le nostre aspettative”

Seconda giornata di prove della Scuderia Ferrari e ultima per Fernando Alonso, che domani lascerà il posto di guida sulla F14 T al compagno di squadra Kimi Raikkonen.

Tanto lavoro per Fernando e la squadra, iniziato questa mattina con alcune prove aerodinamiche e proseguito durante il giorno con numerose valutazioni sulla messa a punto di tutti i sistemi operativi legati al power unit, tra cui quelli riguardanti il recupero e lo scarico di energia.
Continuano con particolare attenzione anche le prove di bilanciamento della F14 T, utilizzando sulla breve e lunga distanza le diverse mescole degli pneumatici forniti dalla Pirelli.
Fernando è riuscito a completare un totale di 97 giri, il più veloce nel tempo di 1:36.516. Complessivamente ha percorso 161 giri e 872 km nell’arco dei due giorni di test.

“Non siamo ancora al punto di poterci concentrare sulle prestazioni ma l’importante è continuare ad accumulare chilometri” – ha detto Fernando a www.ferrari.com – “La squadra ha fatto un gran lavoro di preparazione durante l’inverno per questi test, questo ci permette di girare e sperimentare tutti gli aspetti legati a queste nuove e complesse tecnologie. Al momento tutto procede secondo le nostre aspettative ma ci sono ancora molte novità da scoprire: il tempo che squadre e piloti hanno a disposizione è limitato e sarà una grandissima sfida per tutti essere pronti per Melbourne”.

Circuito: Circuito di Sakhir – 5,412 km
Pilota: Fernando Alonso
Vettura: Ferrari F14 T
Meteo: temperatura aria 21/26°C, temperatura asfalto 22/30 °C. Sole.
Giri/Km percorsi: 97/525
Miglior tempo: 1:36.516

TUTTE LE FOTO DELLA SECONDA GIORNATA DI TEST IN BAHRAIN

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

8 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati