Formula 1 | McLaren, Brown: “Siamo un top team, dobbiamo tornare davanti”

Il direttore esecutivo è carico: "Penso che avremo una macchina competitiva, speriamo di poter combattere per il podio"

Formula 1 | McLaren, Brown: “Siamo un top team, dobbiamo tornare davanti”

Il Mondiale 2018 segnerà l’inizio di una nuova era per la McLaren: interrotta la disastrosa partnership tecnica con Honda, il team di Woking si getterà a capofitto nella nuova collaborazione con Renault, sperando di poter ritornare ai vertici della Formula 1. Il direttore esecutivo Zak Brown, intervistato da Sky Sports, ha definito gli obiettivi in vista della prossima stagione: “Siamo una delle più grandi squadre del Circus, dobbiamo tornare davanti. È pericoloso rendere pubbliche le aspettative: siamo reduci da un nono posto in campionato, posso promettere che faremo meglio di così. Ci aspettiamo di ritrovarci nelle prime posizioni”.

Nei limiti della correttezza, Brown spera di poter assistere ad un acceso confronto interno tra Fernando Alonso e Stoffel Vandoorne: Penso che avremo una macchina competitiva, dunque penso che vedremo Fernando e Stoffel sfidarsi a vicenda: sarà eccitante, a condizione che non si disturbino l’un con l’altro! Speriamo, inoltre, di poter combattere per il podio. Questo sarebbe il primo passo”.

Confrontarsi ad armi pari con i top team, comunque, non sarà impresa facile: Mercedes, Ferrari e Red Bull sono dei team fantastici, con budget molto significativi, che spero possano spettare anche a noi con il nuovo accordo (dopo la scadenza del Patto della Concordia, quindi dal 2021, ndr), anche se manca ancora qualche anno. Quindi li inseguiremo duramente, sperando di poter stappare un po’ di champagne”.

Federico Martino

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Amarcord

F1 | GP Monaco 1996, la pole capolavoro di Michael Schumacher

Esattamente 22 anni fa (18 maggio 1996) il tedesco è protagonista di una grandissima performance sulla pista del Principato, con un ultimo settore monstre
Montecarlo è da sempre un appuntamento magico, una pietra miliare nella storia della Formula Uno, dove sono state scritte pagine