Williams F1 utilizzerà il KERS a batteria

Williams F1 utilizzerà il KERS a batteria

La scuderia di Frank Williams ha abbandonato il progetto del sistema di recupero a Volano ed utilizzerà un dispositivo a batteria per la stagione 2011.

L’annuncio arriva direttamente dal Sam Michael, direttore tecnico del team, il quale ha rivelato che la scuderia sta progettando in proprio tutto il sistema incluse le batterie: “Tutto è fatto nella nostra factory. Solamente le celle delle batterie sono acquistate all’esterno”.

Il team durante la stagione 2009 aveva messo a punto un Kers a volano ma il sistema non esordì mai in Formula Uno e attualmente viene utilizzato dalla Porsche nelle competizioni GT.

Per il 2011 a Grove hanno deciso di intraprendere una nuova direzione ed il Williams Hybrid Power è impegnato nella progettazione di un sistema di recupero dell’energia più convenzionale e simile alle altre scuderie.

Del vecchio Kers Sir Frank ha rivelato: “..era così grande che avremmo dovuto costruire una vettura enorme come uno degli autobus a due piani di Londra”.

Roberto Ferrari

Williams F1 utilizzerà il KERS a batteria
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

1 commento
  1. Riccardino

    8 luglio 2010 at 15:18

    perche’ non utilizzano quello a carica ? Si quello con una manovellina che il pilota fa girare (durante i rettilinei ?) oppure ancora piu’ tecnologico uno a pedali…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati