Vettel: “Ad Abu Dhabi sarà emozionante”

Per il tedesco rappresenterà l'ultima gara in Red Bull

Vettel: “Ad Abu Dhabi sarà emozionante”

Ormai rassegnata al ruolo di seconda almeno nelle classifiche piloti e costruttori la Red Bull punta se non altro a soffiare alla Mercedes l’ultima gara della stagione.

“Come molti circuiti moderni Yas Marina presenta diverse via di fuga ampie per aumentare la sicurezza, il che è un bene se non fosse che ti tolgono la percezione della traiettoria – ha dichiarato Daniel Ricciardo – Nel complesso è divertente, in particolare il terzo settore che costeggia l’hotel. Bello il fatto che si corre al tramonto. Qualcosa di unico che crea atmosfera”.

“Personalmente ho ottimi ricordi di questo appuntamento. Nel 2010 ho vinto qui il primo mondiale con la mia monoposto preferita, la RB6. Un momento indimenticabile come immagino sarà fra due domeniche quando saluterò il team, a cui mi auguro con un po’ di fortuna di regalare un podio – il commento di Sebastian Vettel – La pista in sé è notevole e insidiosa soprattutto la velocissima prima curva e la 10 dopo il lungo rettilineo che si prende di solito in prima o seconda marcia e permette i sorpassi”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

1 commento
  1. Walter76

    15 Novembre 2014 at 10:41

    Sarà un Abu Dhabi diverso dagli altri intanto….

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati