Vandoorne: “L’esperienza di Button sarà utile alla squadra”

Il giovane pilota McLaren pronto a beneficiare dell'esperienza del suo predecessore

Vandoorne: “L’esperienza di Button sarà utile alla squadra”

Stoffel Vandoorne si prepara a fare il suo esordio in McLaren nel 2017, pronto a sostituire il veterano Jenson Button.

Il team inglese ha comunque deciso di tenere sotto contratto l’esperto campione del mondo inglese come terzo pilota, in modo da permettergli di sviluppare la vettura e scendere in pista se sarà necessario.

Auto Hebdo ha chiesto al giovane Vandoorne il suo parere su questa scelta e sulle pressioni aggiuntive nell’avere un pilota esperto “alle sue spalle”: “Penso che l’accordo con Button sia una buona soluzione – ha ammesso – Jenson è uno dei piloti più esperti in griglia, conosce la squadra ed è effettivamente coinvolto nello sviluppo della nuova vettura. Sarebbe sciocco non beneficiarne. La sua esperienza sarà un bene per la squadra e io posso imparare molto da lui”.

Il 24enne belga si è detto felice di aver ottenuto un volante per il 2017: “Mi sono sentito sollevato a firmare il contratto. In Formula 1, anche se non dubitavo di avere un posto, nulla è certo sino a quando non viene firmato un contratto. Gli ultimi mesi non sono stati facili ma ora che tutto è ufficiale mi sono tolto un peso dalle spalle”.

Manuel Lai

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Button parteciperà alla 1000 Km di Suzuka

Il pilota inglese correrà con una Honda nella gara valida per il campionato Super GT
Dopo Fernando Alonso anche Jenson Button prenderà parte ad una competizione motoristica ben diversa dalla Formula 1. Se lo spagnolo