Tony Fernandes: “Sarà bello rivedere Jarno in pista”

Tony Fernandes: “Sarà bello rivedere Jarno in pista”

Il boss del Team Lotus, Tony Fernandes, si aspetta un buon ritorno da parte di Jarno Trulli, dato che ritornerà al volante nel Gran Premio d’Ungheria. L’italiano aveva ceduto il volante a Karun Chandhok nello scorso Gran Premio di Germania.

Quest’anno l’italiano sembra aver avuto problemi nel ritmo e nei tempi, rispetto al suo compagno di squadra Heikki Kovalainen, forse a causa del poco feeling che ha con lo sterzo della macchina. In Ungheria, verrà usato un nuovo sterzo e Fernandes è certo che questo tirerà fuori il meglio da Trulli.

“Jarno tornerà in questa gara e sarà la prima occasione per lui di provare il nuovo sterzo che abbiamo provato e testato in questi mesi. Non ci aspettiamo miracoli da questo, ma per Jarno è cruciale potergli dare il feeling che necessita per poter dare il massimo nella sua performance. Sarà bello poterlo vedere in pista e sono certo che darà il massimo più di prima a fianco di Heikki, su un circuito che premia i migliori piloti”.

Alessandra Leoni

Tony Fernandes: “Sarà bello rivedere Jarno in pista”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

19 commenti
  1. JDM

    27 luglio 2011 at 23:34

    Avranno capito la cavolata fatta con Chandock?
    O se lo aspettavano già, ma con i soldi alla mano se ne sono sbattuti allegramente?

    • Mattia

      28 luglio 2011 at 08:01

      Alla fine facendo girare Chandok al posto di Trulli non hanno perso nulla, perché non avrebbero comunque fatto punti o ottenuto la migliore posizione della stagione.

  2. cosimo (tifoso Toro Rosso, simpatizzante Ferrari, estremamente incavolato per il rientro di Mike Coughlan)

    27 luglio 2011 at 23:47

    Come diavolo hanno fatto a schiaffare Fernandez nella Lotus?!?!?

    forse sarà più larga…col cavolo che ci entrava in una redbull!

    • Dado (forza Vettel)

      28 luglio 2011 at 01:25

      gli hanno costruito la Lotus attorno!!!!!!!

  3. Ciccio

    27 luglio 2011 at 23:47

    Con i soldi di Chandokacchioosichiama hanno pagato lo sterzo di Jarno… Ahaha!

    • cosimo (tifoso Toro Rosso, simpatizzante Ferrari, estremamente incavolato per il rientro di Mike Coughlan)

      27 luglio 2011 at 23:51

      per il momento l’unica indiano buono…è quello che paga e poi si toglie dai maroni.

  4. KTM950SMR

    28 luglio 2011 at 01:11

    w l’ipocrisia !

  5. Ciccio

    28 luglio 2011 at 03:58

    @Dada
    Cioè? O.O

    • Dado (forza Vettel)

      28 luglio 2011 at 09:50

      Cosimo si chiedeva come avessero fatto a schiaffare Fernandez nella Lotus…

      secondo me l’unico modo è costruirgli la Lotus attorno mentre lui sta seduto sul sedile! 🙂

      • Mechè(tifoso Massa)

        28 luglio 2011 at 17:59

        e poi per farlo uscire?:D

  6. Mattia

    28 luglio 2011 at 08:02

    Sarà interessante vedere adesso le prestazioni di Trulli a confronto di Kovalainen che è stato spesso più veloce di lui.

  7. DavideAlex

    28 luglio 2011 at 10:03

    “Sarà bello rivedere Jarno in pista”: ahahahahahahah!!! Piuttosto di Chandhok anche Yamamoto!

    • DavideAlex

      28 luglio 2011 at 10:04

      Ben inteso, non è uno sfottò a Trulli, ma all’indiano XD

  8. Frigole

    28 luglio 2011 at 10:39

    La frase di Tony è stata tagliata, ha detto sarà bello rivedere jarno, ma sarebbe meglio con dei quattrini. W l’ipocrisia che regna nello sport.

  9. giovanni

    28 luglio 2011 at 11:07

    Non e` certamente colpa del team se l’unico modo per far fare dei test ad un giovane pilota bisogna non far correre i piloti titolari, e questo a prescindere se il giovane pilota ha talento o meno.

    • cosimo (tifoso Toro Rosso, simpatizzante Ferrari, estremamente incavolato per il rientro di Mike Coughlan)

      28 luglio 2011 at 12:24

      come fate a mettere voti negativi a giovanni ha detto una cosa sacrosanta!!!!

      bastava dare la possibilità A TUTTI I TEAM di far fare 2, 3 o 4 test da decidere il numero esatto, per dare la possibilità a qualche nuovo pinco pallino di cambiare nome ed essere conosciuto ed apprezzato, ma noooo dobbiamo ridurre i costi del piffero che poi vengono spesi altrove ed alla fine si spende anche di più!!!

  10. vincenzo

    28 luglio 2011 at 14:35

    Beh, adesso trulli non dovrebbe avere più scuse. Fino ad ore pare che sia andato più pianno perchè il servosterzo non gli dava abbastanza feeling da portare la vettura al limite quindi sono proprio curioso di vedere come andrà questo weekend anche perchè in passato ha dimotrato in qualifica di saper andare anche più forte di Alonso. Però mi lascia molto da pensare sulle sue effettive capacità un team che ha bisogno di 5 mesi per fare un nuovo servosterzo…

    • Arturo

      28 luglio 2011 at 17:01

      Il punto è che ancora non si sa se il nuovo sterzo piacerà a Jarno. Glielo auguro, perchè Trulli merita almeno di stare devanti a Kovalainen.

  11. Sarà sicuramente più bello che vedere Chandok guidare la bicicletta con gli sponsor della Lotus XD

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati