Sauber conferma Kobayashi e Perez anche per la prossima stagione

Sauber conferma Kobayashi e Perez anche per la prossima stagione

Sauber ha confermato per la prossima stagione di F1 la sua attuale coppia di piloti, Kamui Kobayashi e Sergio Perez.

Il duo ha impressionato quest’anno, e il team ha annunciato alla vigilia del Gran Premio d’Ungheria che continuerà con la stessa coppia anche il prossimo anno.

Il Team Principal, Peter Sauber, ha dichiarato: “Siamo molto soddisfatti dei nostri piloti, Kamui anche se è solo il suo secondo anno da pilota titolare in Formula 1, sta già assumendo le responsabilità che naturalmente ha un pilota piu’ esperto del team.”

“Siamo soddisfatti con lui sia come sportivo che a livello personale. Avremo la possibilità di lavorare con lui nel 2012 e non c’è mai stato alcun dubbio che sarebbe accaduto”.

Perez aveva già un contratto in essere per il 2012 dopo l’approvazione di un accordo pluriennale, e Sauber ha detto che il ritmo del messicano quest’anno ha dimostrato che aveva ragione a dare fiducia al giovane pilota.

“Sergio ha realizzato più di quanto si possa aspettare da un rookie. Dalla prima gara ha dimostrato che egli è in grado di guidare sempre veloce. E dopo l’incidente a Monaco ha dimostrato di poter gestire le situazioni difficili.”

“Fin dall’inizio avevamo già firmato un contratto con Sergio che andava oltre il 2011. Con un rookie comporta sempre un certo rischio, naturalmente, ma chiaramente ha dato i suoi frutti.”

Perez ha detto che avere la conferma che sarà alla Sauber per l’anno prossimo sarà una maggiore spinta per il resto di questa stagione.

“Certo che è molto bello avere la continuità e in questo modo mi posso preparare intensamente con il mio ingegnere di pista per quella che sarà la mia seconda stagione di Formula 1,” ha detto.

“Ma per ora mi sto concentrando sulla seconda parte di questa stagione. La pausa estiva sarà molto buona per me perché da quando ho avuto il mio incidente a Monaco è stato un periodo molto occupato”.

Sauber ha anche confermato che manterrà Esteban Gutierrez come pilota di riserva.

“La carriera di Esteban sta avanzando a passi costanti,” ha aggiunto Sauber. “Dopo la vittoria in GP3 era un passo logico per lui salire in GP2, dove ha ormai conquistato la sua prima vittoria.”

“Egli poi entrerà in Formula 1 quando sarà pronto per questo. Noi continueremo a sostenerlo nel suo cammino verso la Formula 1.”

Leggi altri articoli in Mercato

Lascia un commento

14 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati