Test F1 Silverstone, Giorno 1: Alonso in testa al mattino

Seguono Mercedes e Williams. Ferrari quarta con Leclerc

Test F1 Silverstone, Giorno 1: Alonso in testa al mattino

Fernando Alonso conclude al comando, con il miglior crono di 1:31.290, la prima giornata di test sul circuito di Silverstone precedendo di un secondo e mezzo la Mercedes di Ocon e di oltre tre secondi la Williams guidata da Alex Lynn. Il pilota della McLaren si è mantenuto in testa per gran parte della sessione, mentre la W07 Hybrid della Stella ha macinato più km di tutti, con un totale di 80 giri. Molti i team alle prese con test aerodinamici, mentre sulla RB12 è riapparso anche Halo. La sessione riprenderà alle 14.30.

Cronaca – Alonso fa da apripista in questa prima giornata di test, dove è impegnato insieme a Esteban Ocon per Mercedes, Charles Leclerc con la Ferrari, Alex Lynn per la Williams, Pierre Gasly a volante della Red Bull, Nikita Mazepin per la prima volta in F1 con Force India, Sergey Sirotkin con Renault, Sainz, Haryanto, e Santino Ferrucci su Haas. Pascal Wehrlein guida la vecchia Mercedes W05 Hybrid per testare le nuove mescole 2017 di Pirelli. La Red Bull, come già la Ferrari durante il weekend di gara britannico, è scesa in pista con la nuova soluzione di Halo, il sistema di protezione dell’abitacolo che dovrebbe debuttare nel 2017.

I primi crono sono per Mercedes e Toro Rosso, oltre che per Wehrlein con Pirelli.  A trenta minuti dal via Alonso guida il gruppo in 1:33.901, su gomma medium, seguito da Ocon, Sainz, Ferrucci, Wehrlein, Haryanto, Leclerc. Poco dopo è la Mercedes di Ocon a passare al comando in 1:33.777. Allo scadere della prima ora la Mercedes si mantiene in testa davanti a McLaren, Toro Rosso, Ferrari, Haas e la Manor, mentre Renault, Force India, Williams e Red Bull devono ancora far segnare il primo giro cronometrato.

Alonso torna davanti grazie al tempo di 1:32.188, seguito da Ocon, Sainz, Ferrucci, Leclerc, Haryanto e Gasly. A un’ora e trenta dal via solamente la Williams manca ancora all’appello nella tabella dei crono. La Mercedes con Ocon è la più attiva in fatto di giri, quasi 30, mentre la McLaren continua a dettare il passo davanti a Mercedes, Toro Rosso, Haas, Ferrari, Manor, Force India, Renault e Red Bull. Alonso abbassa il miglior crono a 1:31.734, Mercedes rimane leader con 37 giri, seguita dalla Haas a quota 25.

A un’ora dalla pausa pranzo Alonso non si schioda dal vertice, inseguito da Ocon, Lynn, Sainz, Ferrucci e Wehrlein con la Mercedes 2014 e le nuove mescole Pirelli. Ocon è già a 60 tornate mentre Gasly con la Red Bull è quello che ha girato meno, con solo 7 giri all’attivo.  Tre ore dal via e Alonso continua a farla da leader in 1.31.290, seguito da Mercedes – a più di in secondo – Williams, Force India, Toro Rosso, Haas, Mercedes-Pirelli, Manor, Ferrari, Renault e Red Bull.

Allo sventolare della bandiera a scacchi Fernando Alonso si conferma il più veloce della mattinata con il tempo di 1:31.290 davanti a Ocon, Lynn, Leclerc, Mazepin, Sainz, Ferrucci, Wehrlein, Haryanto, Sirotkin e Gasly.

Test F1 Silverstone – Tempi, risultati e giri Giorno 1 – Mattino
1 14 Fernando Alonso McLaren 1’31″290 55
2 24 Esteban Ocon Mercedes +01″543 1’32″833 80
3 41 Alex Lynn Williams +03″143 1’34″433 38
4 32 Charles Leclerc Ferrari +03″156 1’34″446 17
5 34 Nikita Mazepin Force India +03″231 1’34″521 35
6 55 Carlos Sainz Toro Rosso +03″353 1’34″643 77
7 51 Santino Ferrucci Haas +03″576 1’34″866 53
8 23 Pascal Wehrlein Pirelli +03″692 1’34″982 48
9 88 Rio Haryanto Manor +04″341 1’35″631 35
10 46 Sergey Sirotkin Renault +05″285 1’36″575 30
11 15 Pierre Gasly Red Bull +12″601 1’43″891 07

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati