Test F1 Barcellona 2019: Vettel chiude al comando la prima giornata

Ottimo secondo tempo per la McLaren di Carlos Sainz

Test F1 Barcellona 2019: Vettel chiude al comando la prima giornata

La prima giornata di test pre-season sul circuito del Montmelò, è giunta al termine. Sebastian Vettel, si è confermato il più veloce con il best lap fatto registrare questa mattina (1.18.161).

A grande sorpresa in seconda posizione troviamo la McLaren di Carlos Sainz; lo spagnolo precede un altrettanto sorprendente Romain Grosjean.

Quarto tempo per la Red Bull di Max Verstappen, seguito dall’Alfa Romeo di Kimi Raikkonen che nelle fasi finali si è fermata probabilmente per mancanza di carburante.

Buon esordio per Daniil Kvyat al suo ritorno in Formula 1 che ha piazzato la sua Toro Rosso in sesta posizione.

Settimo Sergio Perez, seguito dalle Mercedes di Valtteri Bottas e Lewis Hamilton. Le Mercedes hanno deluso le aspettative della prima giornata, non riuscendo a migliorare i tempi.

In decima e undicesima posizione, troviamo invece le Renault di Nico Hulkenberg e Daniel Ricciardo.

I tempi della prima giornata di test:

1 Vettel (Ferrari), 1m18.161s (169 laps)
2 Sainz (McLaren), 1m18.558s (119)
3 Grosjean (Haas), 1m19.159s (65)
4 Verstappen (Red Bull), 1m19.426s (128)
5 Raikkonen (Alfa Romeo), 1m19.462s (114)
6 Kvyat (Toro Rosso), 1m19.464s (77)
7 Perez (Racing Point), 1m19.944s (30)
8 Bottas (Mercedes), 1m20.127s (69)
9 Hamilton (Mercedes, 1m20.135s (81)
10 Hulkenberg (Renault), 1m20.980s (65)
11 Ricciardo (Renault), 1m20.983s (44)


Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti
  1. frency

    18 Febbraio 2019 at 18:43

    con questi tempi ci facciamo poco!

  2. Victor61

    18 Febbraio 2019 at 19:16

    la Ferrari ha girato con mescola c3 (gialle) di gomme e con il serbatoio mezzo vuoto dato che rientrava ai box ogni 10/20 giri mentre la Merc ha utilizzato mescola c2 (bianca) e serbatoio quasi pieno dato che faceva run da 20/30 giri…l’unico dato che ha senso oggi è che sia Ferrari che Merc hanno compiuto 150 giri senza problemi di affidabilità tutto il resto sono chiacchere da bar dello sport…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati