Team Lotus: Chandhok correrà solo nella prima sessione di prove libere in India

Team Lotus: Chandhok correrà solo nella prima sessione di prove libere in India

Karun Chandhok non correrà nel Gran Premio d’India questo weekend. Il Team Lotus ha dato conferma di questa decisione, affermando che l’indiano farà solo la prima sessione di prove libere.

Si pensava che Jarno Trulli si sarebbe fatto da parte per l’indiano, ma potete leggere la motivazione qua di seguito.

“Sono molto contento di poter disputare la FP1 di fronte al pubblico di casa mia, ma sono anche deluso dal fatto di non poter correre domenica. Accetto la decisione del team che ha preferito optare per l’esperienza ed il talento di Jarno ed Hekki” ha detto Chandhok.

“Questo team è ancora giovane e deve ancora crescere e devono affermarsi in questo sport. Ci sono decisioni dure da prendere ed in questo caso la scelta è stata molto dura, ma non riguarda solo me”.

“Io penso di essere cresciuto come pilota durante quest’anno e farò del mio meglio per aiutare il team anche durante questo weekend”.

La dichiarazione di Tony Fernandes è stata: “Da un punto di vista del team, il nostro obiettivo è di mantenere il livello di performance delle ultime due gare, anche se penso che ci siano fan accorsi anche per vedere Karun in pista domenica, ma dovevamo scegliere nell’interesse del team”.

“Al di là delle emozioni, eravamo coscienti che ha avuto poco tempo a disposizione per stare in macchina durante questa stagione, anche per il tempo che ha rovinato alcune sessioni di prove libere. Non ha avuto quindi la migliore preparazione per questa gara: abbiamo deciso con difficoltà di non metterlo in pista per il resto del weekend”.

Alessandra Leoni

Team Lotus: Chandhok correrà solo nella prima sessione di prove libere in India
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

21 commenti
  1. Lol

    25 ottobre 2011 at 12:34

    Meno Male! Qualcuno che fa una saggia decisione c’è sempre in questo mondo!

    • Cosimo (tifoso Toro Rosso, simpatizzante Ferrari) [[ a tutela della F1 fuori: Mike Coughlan e Briatore]]

      25 ottobre 2011 at 17:45

      immagina quanto deve aver fatto pietà ai simulatori per lasciarlo correre solo nelle libere.

      Mallya quando pensa ai due piloti indiani si schifa…figuriamoci noi

  2. Selor

    25 ottobre 2011 at 12:35

    Si vede che il bonifico non è arrivato…

  3. Gian89 (tifoso McLaren)

    25 ottobre 2011 at 12:53

    Meno male!!! Per una volta hanno deciso bene 😀

  4. Schumi91

    25 ottobre 2011 at 13:04

    Rischiavamo di brutto per la prima volta nella storia della F1 di non avere piloti Italiani in griglia (visto che Liuzzi è stato sostituito da Karthikeyan)!!!

    • Francesco Petri

      26 ottobre 2011 at 15:44

      non è esatto, accadde già nel 1996: gli Italiani titolari erano 3, Fisichella, Badoer e Montermini, ma gli ultimi 2 rimasero appiedati a partire da Hockeneim xkè il loro team, la Forti, aveva fatto bancarotta, e dallo stesso GP la Minardi sostituì Fisico con Lavaggi ke xò nn si qualificò in ben 3 gare su 6, quindi in quei tre gp non c’era nemmeno un italiano, almeno in gara

      • Schumi91

        28 ottobre 2011 at 12:13

        Però almeno alle qualifiche Lavaggi ha partecipato, qui si rischiava che non ci fosse nessuno neanche nelle prime prove libere

  5. Agisette

    25 ottobre 2011 at 14:07

    Giusta decisione, è un peccato sostituire Trulli e Kovalainen al posto di questo qua…

  6. Rumix

    25 ottobre 2011 at 14:25

    Basterebbe che alle scuderie venisse concesso di iscrivere una terza vettura in qualche GP.

    Comunque Chandhok somiglia a Nanu di Fantasilandia.

  7. luca bacci(tifoso ferrari e schumacher)

    25 ottobre 2011 at 14:44

    bene non sempre sono i soldi a decidere forse! ehi ma si è tagliato la congiungente delle sopracciglia?? bravo chandok

  8. legion

    25 ottobre 2011 at 14:48

    mi sembra uno di quei marocchini che vendono cd farlocchi a 5 euro…con tutto il rispetto per i marocchini, s’intende.

  9. Albe

    25 ottobre 2011 at 15:16

    Per fortuna….Chandy e Karty nello stesso Gp sarebbe stata una pazzia! 🙂

  10. sgog tifoso shumy e ferrari

    25 ottobre 2011 at 16:35

    il fratello di Karun è entrato nella casa del grande fratello

  11. DavideAlex

    25 ottobre 2011 at 17:48

    Della serie quando è troppo è troppo! XD

  12. Dekracap

    26 ottobre 2011 at 07:51

    Per carità, ma che senso ha schierarlo in Germania mi pare e tenerlo in panchina in India?? Mah….

  13. Fulcrum81 (tifo Jarno)

    26 ottobre 2011 at 09:10

    Evvai, saggia decisione! Quindi visto che correrà Chandhok nelle prove libere, si prevede pioggia il venerdì mattina… si accettano scommesse! Redazione, per favore, quando mettete le dichiarazioni dell’indiano, mettete una foto di lui con il casco…! Grazie

  14. Francesco Petri

    26 ottobre 2011 at 15:45

    CHE SE SEMO PERSI…
    che se semo persi? una figuraccia in meno x l’India, Narain e il Tilkodromo su cui si correrà bastano

  15. Salif

    26 ottobre 2011 at 20:15

    queste persone persone sono attaccate soltanto per RAZZISMO,,,ma quanto siete penose.

  16. ridas22

    26 ottobre 2011 at 20:57

    Almeno un italiano correrà!

  17. Alexmah

    27 ottobre 2011 at 01:40

    Dato che trulli già gli ha ceduto il posto in germania, stavolta doveva essere il turno di kovalainen, ma probabilmente heikki vedendo i miglioramenti nelle ultime due gare non ha voluto cedergli il posto…
    So che per contratto chandhok doveva correre 2 gare quest’anno.. forse ce lo ritroveremo ad abu dhabi xD

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati