Sauber: Giovinazzi sostituisce Wehrlein

L'italiano correrà il Gp d'Australia dopo il forfait del tedesco

Sauber: Giovinazzi sostituisce Wehrlein

Pascal Wehrlein non ce la fa: dopo aver provato in tutto i modi a correre il Gran Premio d’Australia, il tedesco ha dato forfait, costretto a lasciare il posto al nostro Antonio Giovinazzi a causa dei problemi alla schiena che lo hanno bersagliato dopo il crash alla Race of Champion in Gennaio.

Il tedesco, per via di questi problemi fisici, era stato costretto a saltare la prima sessione di test lasciando proprio il volante a Giovinazzi: tornato al volante della Sauber per la seconda sessione, vi erano ancora numerosi dubbi riguardo al suo stato di forma, soprattutto in quanto Pascal aveva compiuto run lunghi solamente una decina di giri, contro i 58 previsti per il Gp d’Australia. “Il mio livello di forma fisica non è come dovrebbe essere per una distanza di gara per via di un certo deficit di formazione; ho spiegato la situazione alla squadra ieri sera. Pertanto, il team ha deciso di non correre rischi. È un peccato, ma la decisione migliore per la squadra” ha confermato Wehrlein.

Una grande opportunità quindi per Giovinazzi che farà così il suo debutto in Formula 1: non conosce la pista, avendola provata solo al simulatore, e ha perso un’intera giornata di libere, ma la voglia di dimostrare di meritarsi il posto sarà sicuramente tanta.

Wehrlein, dopo due settimane di riposo, dovrebbe tornare in pista per il prossimo Gp, in Cina: “Abbiamo grande rispetto per la professionalità di Pascal. Questa decisione non è stata sicuramente facile per lui, e conferma le sue qualità di ‘team player’. Wehrlein tornerà nel Gran Premio di Cina, come previsto” ha confermato la Sauber.

Gianluca D’Alessandro

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati