Rosberg: “Sono soddisfatto dei miei long run”

"Sul singolo giro però ho ancora del lavoro da fare"

Rosberg: “Sono soddisfatto dei miei long run”

Dopo lo sprint del mattino, dove ha chiuso in testa al gruppo, Nico Rosberg ha dovuto cedere il passo alla Mercedes del compagno di squadra Hamilton e alla Ferrari di Vettel.
Solo il terzo tempo per lui dunque a conclusione della prima giornata di Prove Libere, “tradito” da un problema di scalata che ha lasciato via libera ai due rivali.
Nico si è comunque detto soddisfatto del suo passo gara, anche se sa bene che a Barcellona partire davanti sarà molto importante, vista la difficoltà a sorpassare su questo circuito.

“E’ bello tornare a correre in Europa e in particolare su questa pista, dove abbiamo girato molto durante l’inverno”, ha dichiarato il pilota delle Frecce d’Argento a conclusione del venerdì. “Nel pomeriggio ho lavorato molto sul passo gara e devo dire che sono stato soddisfatto dei miei long run, nei quali sembra siamo più veloci rispetto alla Ferrari“.

“Sul singolo giro ho ancora del lavoro da fare per tirare fuori un po’ di velocità in più, così questa notte lavorerò sodo con il team per capire dove posso migliorarmi – ha fatto sapere Nico. “Là fuori in pista, è stata comunque una giornata difficile un po’ per tutti mi è sembrato. Le condizioni erano molto particolari e il tracciato aveva decisamente poco grip. Non so bene il perché ma speriamo di avere previsioni più certe per le Qualifiche e per la gara”.

Leggi altri articoli in Interviste

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati