Formula 1 | Il Circuit de Catalunya conferma: “La trattativa per i test invernali è stata complessa”

"La neve non ci ha certamente aiutato", hanno aggiunto i gestori dell'impianto spagnolo

Formula 1 | Il Circuit de Catalunya conferma: “La trattativa per i test invernali è stata complessa”

In un’intervista rilasciata alle colonne de ‘El Mundo Deportivo’, ​​Joan Fontsere ha parlato della trattativa tra le squadre e il circuito di Barcellona per l’organizzazione dei test invernali, sottolineando come la discussione sia stata estremamente complessa, soprattutto dopo il clima avuto durante l’ultimo febbraio.

La neve scesa durante lo scorso inverno, infatti, ha portato i Team Principal a valutare un possibile spostamento delle sessioni di lavoro in Bahrain, così da avere delle condizioni climatiche più favorevole.

Le giornate di test, ricordiamo, sono solamente otto e le squadre non posso permettersi dei passi falsi. La caratteristiche del Circuit de Catanunya, unite alle enormi spese previste per un trasferimento del materiale a Sakhir, hanno però portato i team a mantenere l’impegno in Spagna, confermando Barcellona come sede dei test anche in vista del 2019.

Ecco le parole di Joan Fontsere: “Quella per i test è stata la trattativa più difficile che abbia mai affrontato. Le nevicate di quest’anno non hanno certamente aiutato visto che le squadre hanno la necessità di provare durante l’inverno. L’impegno per il miglioramento e le caratteristiche tecniche dell’autodromo ci hanno però permesso di mantenere Barcellona come sede dei test”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati