Ricciardo squalificato dal GP Australia

Superato il limite di 100 Kg/ora del flusso di carburante

Ricciardo squalificato dal GP Australia

Daniel Ricciardo è stato squalificato dal GP Australia di F1 dopo che il delegato tecnico della FIA, Jo Bauer, ha rilevato un flusso di carburante che eccedeva in modo significativo il limite di 100 Kg/ora imposto da quest’anno dal regolamento.

I vertici del team Red Bull sono stati convocati dai commissari che hanno poi escluso l’australiano dall’ordine di arrivo della gara per la violazione dell’articolo 3.2 del Regolamento Sportivo FIA della F1 e dell’articolo 5.1.4 del Regolamento Tecnico FIA della F1.

LA RED BULL SI APPELLERA’ – Immediata la replica della Red Bull che ha annunciato la volontà di presentare appello: “Per tutto il weekend, in tutta la pitlane, è stata evidente l’inconsistenza del sensore di misurazione del flusso di carburante della FIA” ha dichiarato il team austriaco. Horner: “Quella adottata dalla FIA è una tecnologia immatura, già nei test avevamo rilevato misurazioni non precise”.

FIA: RED BULL ERA GIA’ STATA AVVERTITA – La FIA ha risposto a sua volta alle dichiarazioni Red Bull spiegando di aver avvisato il team e che la squadra ha rifiutato di apportare modifiche.

Ecco l’ordine di arrivo rivisto del GP Australia dopo l’esclusione di Ricciardo

Pos  Pilota             Team                      Tempo
 1.  Nico Rosberg       Mercedes                  1h32m58.710s
 2.  Kevin Magnussen    McLaren-Mercedes          +26.777s
 3.  Jenson Button      McLaren-Mercedes          +30.027s
 4.  Fernando Alonso    Ferrari                   +35.284s
 5.  Valtteri Bottas    Williams-Mercedes         +47.639s
 6.  Nico Hulkenberg    Force India-Mercedes      +50.718s
 7.  Kimi Raikkonen     Ferrari                   +57.675s
 8.  Jean-Eric Vergne   Toro Rosso-Renault      +1m00.441s
 9.  Daniil Kvyat       Toro Rosso-Renault      +1m03.585s
10.  Sergio Perez       Force India-Mercedes    +1m25.916s
11.  Adrian Sutil       Sauber-Ferrari              +1 giro
12.  Esteban Gutierrez  Sauber-Ferrari              +1 giro
13.  Max Chilton        Marussia-Ferrari           +2 giri

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

91 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati