Raikkonen: “La Ferrari è il miglior team della F1”

Cento gare in rosso: Kimi è “felice di essere in Ferrari”

Raikkonen: “La Ferrari è il miglior team della F1”

Kimi Raikkonen – “E’ sempre bello tornare a Silverstone, questo posto ha una grande storia e il circuito mi piace. Il tempo può essere molto variabile ma qui abbiamo sempre visto delle belle corse. Il nostro approccio a questo fine settimana è sempre lo stesso, da domani inizieremo a seguire il nostro programma e capiremo dove siamo. Questa è la mia centesima gara con la Ferrari. Non sembra, ma in effetti sono passati diversi anni. Questa è la migliore squadra in F1, insieme abbiamo vinto un titolo nel 2007, passato anni buoni e altri più difficili. Sono davvero felice di far parte di questo team, l’atmosfera è fantastica, ci motiviamo l’uno con l’altro e speriamo di riportare la squadra dove merita. Questa stagione è ancora lunga, affronteremo ogni gara cercando di massimizzare il risultato. A fine anno vedremo dove ci troviamo, ma sono sicuro che possiamo vincere delle gare e continueremo a lottare finchè sarà possibile”.

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

5 commenti
  1. idrija

    7 Luglio 2016 at 21:37

    Grande Kimi grande Ferrari….

  2. Radioattivo

    8 Luglio 2016 at 00:11

    Che sviolinata per fare un altro anno!!!!
    Putroppo hanno già messo sotto contratto Grosjean, non penso lo stazionino un altro anno alla Haas.

  3. Magicheferrari

    8 Luglio 2016 at 09:36

    Altri 100 GP con Kimi, l’unico sincero “LEAVE ME ALONE. I KNOW THAT I’ME DOING”.
    Forza Ferrari

  4. Roberto300

    8 Luglio 2016 at 11:30

    Caro Kimi cè aria di rinnovo
    e per questo che lecchi il c..o della ferrari

  5. kimi

    9 Luglio 2016 at 09:03

    A prescindere dal fatto che non ha mai e dico mai parlato male della Ferrari nonostante sia stato cacciato in malo modo dopo aver vinto un titolo mondiale per fare spazio alla santander e tenere quel cadavere di Massa! Informatevi bene prima di parlare perché ha già rinnovato per il 2017! Alla faccia di tutti voi detrattori!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati