Nasr: “Mi mancavano velocità e donwforce”

Il brasiliano della Sauber ha concluso 12°. Più indietro Ericsson

Nasr: “Mi mancavano velocità e donwforce”

Si è concluso fuori dalla zona punti il weekend di Barcellona della Sauber, già in difficoltà nelle qualifiche terminate in posizioni lontane da quelle che contano.

“E’ stata una corsa complicata – ha ammesso Felipe Nasr, 12° – Rispetto alla concorrenza abbiamo mancato di velocità con entrambe le mescole e altresì di downforce.Il cambio di strategia da tre a due soste si è rivelato giusto. Penso di aver estratto il massimo dalla monoposto”.

“Un quattordicesimo posto non mi può rendere certo felice – la considerazione di Marcus Ericsson – Credo tuttavia di aver sfruttato ogni occasione. Lo start è stato negativo, ma sono riuscito lo stesso a rimanere attaccato al gruppo. Purtroppo alla prima sosta c’è stato un ulteriore problema che mi ha fatto perdere tempo. Per la prossima volta dovremo trovare una soluzione in modo da evitare repliche. Ora il focus è ai test”.

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati