Mercedes, Wolff: “Dobbiamo stare attenti, la Ferrari è forte e resta una minaccia”

Il team principal della Mercedes preoccupato dal potenziale inespresso del Cavallino

Mercedes, Wolff: “Dobbiamo stare attenti, la Ferrari è forte e resta una minaccia”

Toto Wolff, nonostante la tripletta di Rosberg di inizio campionato, proprio non riesce a dormire sonni tranquilli. Nonostante la Mercedes sembri giocare spesso e volentieri al gatto col topo, facendo più o meno ciò che vuole, il team principal della squadra anglo-tedesca ritiene la Ferrari una seria minaccia per il mondiale. Secondo Wolff Maranello ha avuto un approccio col motore molto conservativo in Cina, per evitare qualsivoglia problema tecnico e salvaguarare dunque l’affidabilità. Nonostante la PU in modalità “safe” la Ferrari si è dimostrata veloce, e questo preoccupa un po’ la Mercedes.

“Abbiamo visto una Ferrari che ha corso in modo più prudente per quanto riguarda il motore, è solo questione di tempo prima che dimostrino tutto il loro potenzialele parole di Toto WolffIn più hanno sbagliato la partenza, cosa che ha compromesso la loro gara. Se consideriamo questi due presupposti e guardiamo dove hanno finito la gara allora ci rendiamo conto di quanto siano forti. Noi li vediamo come rivali agguerriti, il mondiale è aperto visto che mancano ancora 18 gare al termine!”.

Antonino Rendina

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

10 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati