McLaren, Alonso: “Vandoorne ha un gran futuro davanti”

Il pilota spagnolo si complimenta con la sua "riserva" per i punti fatti segnare in Bahrein

McLaren, Alonso: “Vandoorne ha un gran futuro davanti”

Fernando Alonso è tornato a parlare di Stoffel Vandoorne, terzo pilota della McLaren. Il campione spagnolo – presente al muretto in Bahrein da infortunato mentre il belga finiva decimo con la MP4-31 – è rimasto impressionato dalle capacità del giovane collega, prevedendo per lui un futuro radioso.

Stoffel in Bahrein è stato grande, una prestazione favolosa essendo lui un esordiente – ha spiegato Alonso, parlando della grande prestazione di Vandoorne in Bahrein – Non è per niente facile salire su una F1 di fretta e furia e conquistare un risultato così. Tra l’altro a Sakhir abbiamo visto una gara difficile, con un primo giro infernale, tanti contatti, Vandoorne è stato impeccabile. La vettura era competitiva, Button è stato molto sfortunato lì, però abbiamo massimizzato il potenziale con un grande Vandoorne. Stoffel ha un gran futuro davanti, ne sono certo”.

Le parole di un due volte campione del mondo hanno il loro peso e suonano come una vera e propria promozione sul campo per il ventiquattrenne pilota belga. Corteggiato dalla Renault, Vandoorne è rimasto in McLaren con la speranza di poter diventare titolare nel 2017, e la prova offerta in Bahrein sembra aver convinto tante persone a Woking…

Antonino Rendina

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti
  1. _frank_

    24 aprile 2016 at 17:50

    Beh, gli avessi dato anche l’opportunità di correre in Cina, anzichè forzare la mano ai dottori ancora con 2 costole rotte, ce ne saremmo accorti meglio… ipocrita

  2. Actarus

    24 aprile 2016 at 22:14

    Diciamo che fin’ora i due campioni del mondo non lo avevano nominato più di tanto il loro scomodo terzo compagno, è evidente che gli rode che l’unico punto l’abbia fatto lui…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati