Massa: “Abbiamo sacrificato la Q3 per la gara”

Il ferrarista chiude 14° le qualifiche in Bahren ma ha salvato un set di gomme Soft

La Ferrari a Sakhir è penalizzata dalla mancanza di velocità e trazione e dovrà sfruttare ogni opportunità per guadagnare posizioni senza sorpassi
Massa: “Abbiamo sacrificato la Q3 per la gara”

Felipe Massa ha chiuso al 14° posto le qualifiche in Bahrein, un risultato deludente in una stagione che è cominciata nel peggiore dei modi per il ferrarista.

“Non esattamente una posizione brillante, ma almeno ho salvato una nuova serie di gomme Soft per la gara”, ha spiegato il brasiliano. “E’ vero che la pista si stava migliorando ad ogni minuto che passava, ma non posso dire se con due serie di morbide in Q2 sarei riuscito ad andare in Q3. Sarebbe stato molto difficile e avevamo deciso di sacrificare qualcosa oggi a favore della gara di domani, dato che qui è molto importante essere in grado di utilizzare gomme nuove, che possono fare la differenza quando la pista ha un livello elevato di degrado”.

La Ferrari, penalizzata dalla mancanza di velocità al momento della F2012 e in attesa degli aggiornamenti previsti per la prossima gara in Spagna, gioca in difesa e cercherà di massimizzare le occasioni. “Cercheremo di ottenere una buona partenza e di usare la nostra strategia per guadagnare posizioni. Sappiamo dalla nostra recente esperienza a Shanghai che, per noi, il sorpasso è più complicato che per gli altri . Qui soffriamo soprattutto a causa della mancanza di trazione in uscita dalle curve più lente ed è per questo mi aspetto che ci sarà da stare sulla difensiva in gara”, ha concluso il ferrarista.

Lorena Bianchi

Leggi altri articoli in Focus F1

Lascia un commento

22 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati