Maldonado: “Williams migliorata di poco a Sepang”

Secondo il venezuelano il team di Grove non sarà ancora in top 10 in qualifica

Pastor Maldonado ha escluso di poter essere in lotta per un posto nella Q3 al Gran Premio della Malesia pur ammettendo che la sua Williams è un po’ migliorata rispetto all’ Australia.

Il team di Grove non è stato all’altezza delle aspettative nella gara inaugurale della stagione sia con Maldonado che con il compagno di squadra Valtteri Bottas.

Maldonado ha detto che la temperatura più calda a Sepang dovrebbe essere favorevole alla Williams, ma ha ammesso che la sua macchina non è ancora sufficientemente competitiva per lottare per un posto nella top-10 della griglia di partenza.

“Va un po’ meglio, ma è ancora difficile. Si tratta di situazioni completamente diverse, piste diverse, diverse condizioni”, ha detto Maldonado dopo il 16mo tempo nella seconda sessione di prove.

“E’ molto difficile capire tutti i problemi che abbiamo. E’ difficile trovare la soluzione. Penso che sarà un fine settimana difficile per noi, ma dobbiamo aspettare la gara. Può succedere di tutto e dobbiamo essere pronti per qualunque cosa accada. Abbiamo migliorato un pò la vettura. Miglioreremo per le qualifiche di domani, ma siamo ancora lontani dall’obiettivo. La Q3 è ancora lontana, e per i punti vedremo. Tutto può succedere in gara. Dobbiamo essere costanti e cercare di ottenere il 100 per cento da quello che abbiamo.”

Il pilota della Williams ha sostenuto che la sua squadra ha capito cosa c’e’ di sbagliato nella FW35, ma ha ammesso che si sta rivelando molto difficile trovare soluzioni: “Sappiamo ciò che sta accadendo alla macchina. Non sappiamo come risolvere il problema. Abbiamo provato diverse cose. Abbiamo migliorato un po’, ma c’è ancora molto da fare.”

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati