Lotus, Maldonado: “Continuo a credere nella top ten”

Il venezuelano scatterà dall'ultima fila

Lotus, Maldonado: “Continuo a credere nella top ten”

Se la prima giornata di libere aveva fatto ben sperare, il sabato della Lotus in Brasile non ha detto nulla di entusiasmante vista l’uscita al Q1 di entrambe le monoposto.

“E’ evidente che gli altri sono riusciti a trovare un passo che a noi invece è mancato – l’analisi di Romain Grosjean, 14° e 15° – Il team ha comunque fatto un grande lavoro per migliorare la macchina e anche se non siamo ancora al 100% ci stiamo muovendo nella giusta direzione. Domani bisognerà sfruttare al massimo le gomme medie perché le soft si degradano facilmente”.

“Al di là dei tempi qui l’auto va abbastanza bene. Ovviamente dispiace non aver potuto ottenere di più dalle qualifiche, però alla fine è la gara che conta – il commento di Pastor Maldonado, 18 – Considerata la posizione di partenza la pioggia potrebbe aiutarci, ad ogni modo la prestazione di venerdì mi fa essere ottimista per i punti”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati