La Ferrari e il GP di Corea: le statistiche

La Ferrari e il GP di Corea: le statistiche

7 i punti che mancano a Fernando Alonso per raggiungere Michael Schumacher in testa alla classifica di tutti i tempi dei punti conquistati. Con gli otto punti raccolti a Yeongam Fernando è salito a quota 1559: Michael ne ha 1566.

12 i piazzamenti a punti consecutivi di Fernando Alonso in questa stagione. Il pilota spagnolo ha la striscia positiva più lunga: l’ultimo e unico zero risale alla seconda gara del campionato, il Gran Premio della Malesia.

24 i piazzamenti a punti di Alonso (13) e Massa (11) nei 14 Gran Premi fin qui disputati nel 2013. La Scuderia ha lo stesso numero di piazzamenti di Red Bull e Mercedes: curiosamente tutte e tre le squadre hanno un pilota che ha uno solo zero in classifica (Alonso, Vettel, Hamilton) e l’altro tre (Massa, Webber, Rosberg).

100 la percentuale di piazzamenti a punti della Ferrari nel Gran Premio di Corea. Alonso e Massa sono sempre arrivati fra i primi dieci nelle quattro edizioni di questa gara, anche se il bottino odierno (10 punti) è il più basso nella breve storia del Gran Premio.

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

3 commenti
  1. Gigetto

    6 Ottobre 2013 at 17:40

    Alonso ha fatto 4 anni al vertice con il nuovo punteggio (25 al vincente contro 10 di quando dominava Schumacher) totalizzando più di 1000 punti. Pensate che Vettel ne ha già 1326! Confronto assurdo. I punti nuovi andrebbero divisi per 2,5 o moltiplicati per 0,4 😀

  2. sandro

    6 Ottobre 2013 at 19:05

    che statistiche del cavolo fatte con punteggi diversi, io se fossi giornalista mi rifiuterei di scrivere certe fesserie

  3. Dariok

    6 Ottobre 2013 at 20:53

    e la Juve?

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati