Kobayashi: “Spero di riuscire a vedere il traguardo”

Per il giapponese problemi nell'FP3. Incidente in qualifica per Ericsson

Kobayashi: “Spero di riuscire a vedere il traguardo”

Sabato malese abbastanza complicato per la Caterham che ha comunque concluso nelle sue solite posizioni.

“Per via degli ulteriori problemi emersi nell’FP3 ho fatto solo sette giri, ma fortunatamente grazie ai dati del mio compagno sono riuscito a preparare la macchina per il pomeriggio – ha spiegato Kamui Kobayashi, 20° – A inizio qualifiche ho montato le intermedie ma pur spingendo non ho potuto fare molto perché le gomme non andavano in temperatura. Ora guardo a domani con la speranza di disputare l’intera gara”.

“La mattinata è andata abbastanza bene e rispetto a ieri l’auto andava meglio, purtroppo però durante il secondo run abbiamo scoperto una perdita d’olio e sono dovuto rientrareanzitempo – il racconto di Marcus Ericsson, 19° e 22° – In qualifica, la mia prima sul bagnato, ho avuto subito un intoppo in pit lane; mi si è spento il motore e dal box sono dovuti intervenire per permettermi di ripartire. Una volta in pista stavo prendendo via via più confidenza quando nel primo settore ho fatto un errore e sono uscito. Mi spiace molto per il team che ora avrà molto da fare per sistemare tutto in vista della corsa”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati