Kobayashi: “Dispiaciuto per il team e per Massa”

Il giapponese ha terminato il gp australiano alla prima curva

Kobayashi: “Dispiaciuto per il team e per Massa”

Gp d’Australia decisamente da dimenticare per la Caterham fuori con Kobayashi a pochi metri dal via e con il rookie Ericsson dopo ventisette tornate.

“Ovviamente non è quello che avrei voluto dalla mia prima gara al ritorno, mi scuso quindi con tutto il team e con Massa per averlo messo fuori gioco – ha affermato Kamui – La mai partenza è stata buona poi però un guasto ai freni posteriori mi ha impedito di girare alla curva 1 e quindi di evitare il contatto. E’ stato un weekend difficile, ma abbiamo raccolto tanti dati utili e siamo apparsi abbastanza competitivi”.

“Nonostante non sia riuscito a vedere il traguardo sono orgoglioso di come abbiamo lottato – la dichiarazione di Marcus – Nei primi giri sono riuscito a passare Sutil e ad occupare la dodicesima piazza, poi c’è stato il pit stop che è andato benissimo ma sfortunatamente un problema alla pressione dell’olio mi ha costretto al ritiro. Peccato perché sono certo che sarei finito davanti alla Marussia”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

1 commento
  1. Venom

    16 Marzo 2014 at 12:34

    Koba, il vero ultimo Samurai!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati