Irvine condannato a sei mesi per rissa

L'episodio è avvenuto nel 2008 in una discoteca di Milano

Irvine condannato a sei mesi per rissa

Eddie Irvine è stato condannato questo giovedì a sei mesi di reclusione dal Tribunale di Milano per una rissa avvenuta in un privè della discoteca Hollywood nel lontano 2008 e che ha visto come altro protagonista Gabriele Moratti, a sua volta dichiarato colpevole considerata la denuncia reciproca.

Motivo della lite e del presunto lancio di un bicchiere un sms inviato dal pilota irlandese ad una ragazza, ex fiamma del figlio dell’allora sindaco del capoluogo lombardo, che a quanto pare era presente sul luogo.

A chiusura della vicenda un secondo procedimento è stato però avviato. Alcuni testimoni intervenuti a favore dell’italiano avrebbero dichiarato il falso.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

16 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati