Il meccanico di Yamamoto non parteciperà ai prossimi GP

Il meccanico di Yamamoto non parteciperà ai prossimi GP

Il meccanico di Sakon Yamamoto investito domenica scorsa durante il pit-stop del giapponese non prenderà parte alla trasferta in Asia con la scuderia HRT per le prossime gare in programma.

Marco, il meccanico tedesco di Sakon, è ancora in ospedale alle prese con una gamba rotta e una commozione, secondo le notizie riportate dal Finland’s Turun Sanomat.

“È stato veramente orribile” ha detto Yamamoto al termine del GP d’Italia. Il vent’ottenne pilota nipponico aveva colpito il suo meccanico col fianco dell’alettone e parte del pneumatico quando il “lollipop” era stato alzato.

“Ho chiesto subito se era tutto ok e mi è stato detto che non lo avevo ferito gravemente” ha aggiunto.

Il direttore del team Colin Kolles ha poi commentato: “Noi tutti speriamo che si ristabilisca presto”.

Davide Cantire

Leggi altri articoli in Focus F1

Lascia un commento

5 commenti
  1. anonimo

    16 Settembre 2010 at 11:34

    vorrei vedere dopo essere stato invesito in pieno

  2. Webberfan

    16 Settembre 2010 at 15:47

    Peccato che Yamamoto corra ancora …..

  3. F1fan

    16 Settembre 2010 at 16:55

    @Webberfan, già…. ma l’errore non è stato suo

  4. D-Lord

    16 Settembre 2010 at 20:43

    Per chi dice che Alonso non è bravo nessuno si ricorda di quando gli avevano alzato il lollipop con un meccanico ancora attaccato alla ruota (posteriore per giunta) e lui non è partito?

    Cmq speriamo se la cavi con qualche mese a letto e niente complicazioni.

  5. F1fan

    17 Settembre 2010 at 09:57

    @D-lord

    a questo pensavo l’altro giorno!!! non ricordo esattamente se era la ruota posteriore o ancora non avevano finito di rifornire !!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati