I team di F1 proveranno gomme Pirelli extra dure in Malesia

I team di F1 proveranno gomme Pirelli extra dure in Malesia

La Pirelli ha rivelato che fornirà una “mescola dura sperimentale” ai team di Formula 1 durante le prove libere del venerdì del Gran Premio della Malesia.

A marzo si era appreso che il fornitore della categoria regina stava lavorando su una quinta mescola, ufficiosamente chiamata “extra hard”, per un possibile utilizzo nel 2011.

La mescola è stata progettata per curve estreme come la famosa curva 8 del circuito di Istanbul. La Pirelli ha provato nel finesettimana con Pedro de la Rosa proprio sul circuito turco.

“La nuova gomma è una mescola sperimentale che potrebbe essere utilizzata in futuro” ha dichiarato la Pirelli. “Dal momento che i test non sono permessi durante la stagione, cio’ ci da la possibilità di ottenere maggiori dati e feedback, e ai team da un interessante assaggio di quello che potrebbe arrivare in futuro” ha aggiunto Paul Hembery, responsabile motorsport della casa italiana.

I team di F1 proveranno gomme Pirelli extra dure in Malesia
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

9 commenti
  1. tonyNOS

    5 aprile 2011 at 10:19

    Praticamente è l’ennesimo metodo per aggirare il regolamento, o mi sbaglio?

  2. Fabio

    5 aprile 2011 at 10:20

    Giù il cappello sul lavoro di perfezionamento della Pirelli…

    Almeno una cosa mi rende fiero di essere italiano in f1.

  3. Fernando

    5 aprile 2011 at 10:25

    Nessun aggiramento di regolamento da parte di nessuno: essendo vietati i test, si sfruttano le prove libere per far testare ai team una nuova mescola di pneumatici, permettendo loro di conoscerla ed alla Pirelli di perfezionarla in base ai suggerimenti ricevuti.
    Non sono prove extra TONY, ma tutto avviene nel venerdì delle prove del GP: alla fine del venerdì la mescola viene restituita alla Pirelli e non riutilizzata

  4. Mattia

    5 aprile 2011 at 10:53

    Le previsioni danno pioggia per tutti e tre i giorni del week-end. Chissà se riusciranno a provare queste gomme extra hard.

  5. tonyNOS

    5 aprile 2011 at 10:55

    Questo perchè stiamo parlando del fornitore ufficiale o perchè le squadre al Venerdi sono autorizzate a provare qualsiasi upgrade, che da regolamento non potrebbero usare il Sabato e la Domenica?

  6. luciano

    5 aprile 2011 at 12:21

    penso che sia una cosa che convenga a tutti e non danneggia nessuno… inoltre è una questione di sicurezza, se le mescole normali si riveleranno pericolose, o poco durature, in alcune piste si userà questa mescola extra hard, che è uguale per tutti… si vuole evitare un altro indianapolis, con l’ aiuto delle squadre

  7. vincenzo

    5 aprile 2011 at 14:54

    La cosa migliore sarebbe seempre rimanere quando è possibile anche il lunedi (in malesia no perchè c’è la cina la domenica successiva) per fare un turno supplementare di prove. L’aumento di costi sarebbe risibile.

  8. Dekracap

    5 aprile 2011 at 15:28

    Questa storia della Extra Hard per la famosa curva 8 mi sà una cagata, scusate.
    Si devono usare 2 mescole in gara, possibilmente non contigue, ma nulla vieta di averle contigue in alcuni casi come a Monaco, dove si usano le soft e extra soft.
    A quel punto se a Istanbul si porta stà super dura, si dovrà usare la media coem altra mescola, o al limite limite la dura.
    A cosa serve la extra hard se poi và montata in gara anche una o 2 gradazioni piu morbide, che “reggono” per forza quella curva?
    Dureranno meno e allora? Secodno me c’è un altro motivo per provare questa quinta mescola…

  9. Rincitrullito

    5 aprile 2011 at 21:37

    Ma ben venga anche una extra hard, basta che venga messa a disposizione solo nei circuiti dove effettivamente serve.
    Spero sempre nell’abolizione dell’obbligatorietà di usare due mescole a GP.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati