Hulkenberg ha rifiutato la Virgin Racing

Hulkenberg ha rifiutato la Virgin Racing

Willy Weber, manager di Nico Hulkenberg, ha rivelato che il suo pilota ha rifiutato un contratto per la prossima stagione con la Virgin Racing. La scuderia di Branson ha cercato Hulkenberg, non si sa se abbia chiesto una quota di sponsor, ma il tedesco ha rifiutato preferendo piuttosto un ruolo da collaudatore.
Weber: “Abbiamo rifiutato la Virgin e stiamo puntando ad un ruolo di pilota del venerdì in una squadra che offra prestazioni migliori. Per Nico c’è poco da imparare in una squadra piccola come la Virgin. E’ stato piacevole ricevere l’offerta di Branson ma non mi sembra il caso di correre il rischio di affossare le qualità di Nico. Abbiamo pensato di fermarci per un anno ma la Formula uno dimentica troppo in fretta, quindi credo che sarebbe meglio per Nico mantenere una buona presenza in una buona squadra che gli consenta di esercitarsi durante il venerdì”.

Roberto Ferrari

Leggi altri articoli in Mercato

Lascia un commento

26 commenti
  1. Federico Barone

    19 Gennaio 2011 at 17:42

    @ giov:

    questo è il motivo per cui simpatizzo per questo piccolo team… 🙂

  2. Alex. (tifoso Williams)

    19 Gennaio 2011 at 17:53

    Sono contento di non essere solo nel mio pensiero, quoto Max, e ribadisco che è un buon pilota, ma finisce li…! Come lui ,tanti, forse troppi , e meno fortunati…

  3. MacPherson

    19 Gennaio 2011 at 21:20

    Sinceramente non capisco la scelta di Hulkenberg;

    – tanto per cominciare quest’anno è stato battuto in classifica da Petrov (eppure tutti dicono che Petrov è un brocco raccomandato mentre Hulkenberg è un fenomeno);

    – va bene che la Virgin non gli consentirà di certo di vincere delle gare, ma neppure correndo come terzo pilota alla Force India credo proprio che ne vincerà; oppure mi sono perso il fatto che adesso fanno gare anche di venerdì?

    – Piloti come Schumacher o Heidfeld hanno dimostrato che stare fermo un anno è DEVASTANTE! Per me Hulkenberg rischia di bruciarsi troppo presto.

    – Non è mica detto che la Virgin faccia così schifo. Nick Wirth non è certamente l’ultimo arrivato in fatto di progettazione. La scelta del CFD è innovativa e in futuro si andrà sempre verso questa strada per ragioni di costo.

  4. Mattia

    20 Gennaio 2011 at 10:08

    @SEZAR: qui trovi tutti gli articoli di questo sito dedicati a Hulkenberg: http://f1grandprix.motorionline.com/tag/nico-hulkenberg/
    Io non trovo quello che dici tu. Se esiste, scrivi il link.

  5. angelo 84

    20 Gennaio 2011 at 17:26

    hulkenberg non un talento mah guardatevi il gp di interlagos

  6. pastaker

    23 Gennaio 2011 at 15:14

    Hulkenberg ha rifiutato la Virgin….
    E te credo!!!!!!!!!
    Andare alla Virgin per fare cosa? La comparsa? Dalla Williams scendere lì…
    Giusto, non è detto che faccia così schifo, ma non è neppure lecito aspettarsi miracoli…e forse il CFD è ancora acerbo per dare un’aerodinamica efficace come quella studiata in galleria del vento…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati