Horner: “Webber potrebbe restare alla Red Bull nel 2012”

Horner: “Webber potrebbe restare alla Red Bull nel 2012”

Mark Webber non necessariamente lascerà la Red Bull Racing alla fine dellas stagione 2011. Lo ha dichiarato il team principal Christian Horner.

Dopo una stagione di alti e bassi nel 2010, il 34enne australiano aveva firmato il rinnovo per una sola stagione, dichiarando di voler mettere alla prova la sua motivazione prima di impegnarsi per altri anni in F1.

Ma sebbene Webber sia stato spesso in polemica con il suo team mentre era in lotta per il titolo con il suo compagno di squadra, Sebastian Vettel, Horner ha dichiarato che un futuro ancora insieme non puo’ essere già escluso.

“Mark non sta affrontando quest’anno come se fosse la sua ultima stagione” ha dichiarato Horner al Daily Mail.

“Entrambi abbiamo accettato di mantenere il suo contratto su base annuale in questa fase della sua carriera perchè è importante per noi valutare la sua velocità, motivazione, fame e impegno. Tutte queste cose sembrano immutate al momento, e forse piu’ vive che mai. Quindi vedremo come si svilupperà questa stagione e ovviamente nella seconda parte dell’estate inizieremo a parlare della stagione successiva” ha aggiunto Horner che ha definito Webber “piu’ snello, piu’ leggero ed estramente motivato” per la stagione di F1 2011, che inizierà in Bahrain il mese prossimo.

Leggi altri articoli in Mercato

Lascia un commento

5 commenti
  1. www.racingitalia.com

    17 Febbraio 2011 at 00:53

    Vediamo come va Massa quest’anno… Il prossimo anno potrebbe esserci un posto libero in Ferrari…!

  2. Paolo

    17 Febbraio 2011 at 09:19

    Spero tu stia scherzando. Un pilota esperto la Ferrari già ce l’ha e non serve certo un vecchietto che prenda il posto di Massa.
    Meglio puntare su sangue giovane invece.

  3. Beppe (tifoso Redbull)

    17 Febbraio 2011 at 12:15

    Ovviamente tutto dipenderà dal comportamento di Mark nel corso di questa stagione.
    Io onestamente non lo vedo ancora in Redbull nel 2012, comunque tutto è possibile.

    Beppe

  4. Nelson

    17 Febbraio 2011 at 15:59

    Magari gli fanno fare il collaudatore

  5. Max

    17 Febbraio 2011 at 18:16

    io fossi in lui me ne sarei già andato, non gliel’avrei data a quell’antipatico di Horner la soddisfazione di buttarmi fuori.

    Avete presente la prima scena del film “Il brigadiere Pasuqale Zagaria” con Lino Banfi? Ecco, Webber doveva fare uguale.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati