Hamilton, “In Mercedes il focus è sul pilota”

Per l'inglese si tratta della differenza principale rispetto alla McLaren

Hamilton, “In Mercedes il focus è sul pilota”
Ormai in piena veste di pilota Mercedes per Lewis Hamilton è tempo di comparazioni. Se quindi fino a pochi mesi fa parlava della McLaren come di una famiglia da cui in fondo gli spiaceva separarsi, oggi pare invece vederla come una mamma disinteressata.
“Dal punto di vista del rapporto con gli sponsor non noto grosse differenze visto che gli impegni promozionali ci sono sempre, ma qui tutto ruota attorno al pilota, alle sue prestazioni e alla sua preparazione” – ha raccontato ai media britannici – “Mi piace molto come ambiente e tutti stanno facendo degli sforzi importanti a livello di comunicazione e si stanno impegnando a fondo perché si possa essere pronti per la prima gara”.
L’inglese ha poi voluto dedicare qualche parola all’ex amico Adrian Sutil, appena reintegrato alla Force India, con cui non ha più avuto contatti dal rifiuto a testimoniare al processo che vedeva implicato il tedesco per aggressione, – “Ho pregato per lui perché potesse riavere il posto, per cui appena ho saputo gli ho mandato una mail di congratulazioni. Non ho ricevuto risposta, ma sono certo che prima o poi torneremo a parlarci”.
Chiara Rainis

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

8 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati