Hamilton: “Era come guidare sul ghiaccio”

La McLaren è veloce sull'asciutto ma fatica sul bagnato: domani l'inglese partirà settimo

La vettura britannica soffre terribilmente la pioggia e i pneumatici vanificano il bel lavoro di sviluppo portato a Hockenheim
Hamilton: “Era come guidare sul ghiaccio”

Lewis Hamilton ammette le difficoltà della McLaren nella Q3 delle Qualifiche del Gp di Germania. L’inglese ha chiuso ottavo e domani, in virtù della penalizzazione di Mark Webber, partirà settimo in griglia.

Hamilton e il suo compagno di squadra Jenson Button sono stati i primi a scendere in pista nella manche finale a Hockenheim, ma la scelta è stata completamente sbagliata e alla fine la tattica di Fernando Alonso, che ha tentato il tempo alla fine della Q3, si è rivelata vincente. “Abbiamo fatto i nostri ultimi giri e poi la pista si è asciugata leggermente, consentendo tempi migliori”, ha spiegato il britannico. “Credo che gli altri ragazzi sono stati in grado di ottenere tempi più rapidi dopo di noi, ma il nostro problema era dato dai pneumatici, non riuscivamo a mandarli in temperatura”.

la McLaren se infatti ha dimostrato di andare molto bene sull’asciutto, col bagnato non riesce a mandare in temperatura le gomme, come se l’acqua impedisse al setup di ottenere il giusto grip. “La pista si stava asciugando e penso che avremmo ottenuto un piazzamento migliore se avessimo tentato un altro giro, ma era come guidare sul ghiaccio per noi. Alla fine partirò settimo e se non pioverà potremo fare una buona gara”, ha commentato il pilota della McLaren.

Lorena Bianchi

Leggi altri articoli in Focus F1

Lascia un commento

14 commenti
  1. frederick

    21 Luglio 2012 at 16:17

    Schifosi…Però non l’hanno messa stavolta la bandiera rossa…Era peggio di Silverstone, ma stavolta non era pericoloso vero? Stavolta si poteva guidare e rischiare la vita ^^

    • Krusty

      21 Luglio 2012 at 16:59

      Peggio di Silverstone?
      Ma per favore, EVITA

    • Ridateci Imola

      21 Luglio 2012 at 17:23

      Andiamo, non dire cavolate! A Silverstone la pista era piena di pozzanghere e non drenava manco una goccia e in più l’intensità della pioggia era decisamente inferiore.
      Rischiare la vita… ma dai!

      • Ridateci Imola

        21 Luglio 2012 at 17:25

        Stupido ipad…qui l’intensità della pioggia era decisamente inferiore.

  2. Gian89 - tifoso McLaren

    21 Luglio 2012 at 16:19

    Forza Lewis! Puoi andare a podio domani 😉

  3. K20™

    21 Luglio 2012 at 16:25

    Domani se la gara sarà asciutta per davvero, le McLaren sembrano quelle messe meglio di tutti a livello prestazionale.

    Vedo bene anche la Ferrari, con l’incognita però della durata delle gomme.

  4. Joblack

    21 Luglio 2012 at 16:42

    Alonso grande sul bagnato e stavolta buona strategia al box ne dargli gomme nuove per gli ultimi 2 giri nel Q3. Bravi!

    Cmq Hamilton e le McL si sono dimostrati missili sull’asciutto e sembra anche dai commenti di Skysports (UK) che la McL abbia mantenuti per il Q3 un assetto per l’asciutto in vista della gara …. vedremo!
    Massa male ma forse l’errore fatto con le gomme intermedie lo ha penalizzato per il sopraggiungere della pioggia intensa dove nessuno ha potuto migliorare i tempi fatti con le intermedie.
    Cmq in gara Massa potrà dire al sua.
    Gara interessante domani!

  5. TifosoHam

    21 Luglio 2012 at 17:15

    stavolta lewis mi ha deluso, perchè ok gli indubbi problemi che avrà, però è stato più lento del suo compagno di squadra e questo sul bagnato non era mai successo e neanche deve succedere con un pilota della sua classe…

    cerca di rifarti domani, caro lewis sennò al mondiale puoi dire addio, proprio nel week end in cui la macchina torna competitiva…

    Ancora una volta:
    GO LEWIS GO!!!!

  6. reaper

    21 Luglio 2012 at 18:17

    è inutile fare previsioni, a causa del weekend quasi sempre bagnato mancano i dati sulla durata delle gomme, la McLaren sull’asciutto sembra la più veloce sul giro secco, ma alla fine sarà importante avere un buon passo costante e preservare i pneumatici.

  7. go_webber

    21 Luglio 2012 at 18:19

    hamilton ha urgente bisogno della gru del papino domani hahahaha

    • hamilton90

      21 Luglio 2012 at 18:22

      uno che tifa webber dovrebbe avere la decenza di tapparsi la bocca…

      • go_webber

        21 Luglio 2012 at 18:55

        prepara la gru babbeo!

    • Mika

      22 Luglio 2012 at 12:08

      Dal tuo nick e dalla tua affermazione posso immaginare che segui la formula uno solo da qualche anno visto che fino al 2007 l’impiego della gru era considerato regolare!

  8. go_webber

    22 Luglio 2012 at 16:33

    come godoooooooo resta sempre indietro cioccolatinoooooooo

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati