GP Malesia, Prove Libere 3: Rosberg il più veloce

Seguono Red Bull e Lotus. Ferrari indietro

GP Malesia, Prove Libere 3: Rosberg il più veloce

Nico Rosberg ha fatto segnare il miglior tempo nella terza e ultima sessione di prove libere del GP Malesia di Formula 1. Il tedesco della Mercedes ha atteso gli ultimi istanti della sessione per completare un giro con le gomme Pirelli medium segnando il miglior tempo del weekend con 1.36.877.

Secondo e terzo tempo per le Red Bull di Sebastian Vettel e Mark Webber, migliorate rispetto a venerdì. Kimi Raikkonen e Romain Grosjean con le Lotus completano la top 5 mentre Jenson Button è sesto con la McLaren davanti alla Williams di Pastor Maldonado.

Lewis Hamilton, il più rapido ieri, è stato protagonista di un’uscita di pista alla curva 14 e ha percorso solo otto giri chiudendo con il nono tempo.

Ferrari nelle retrovie: Fernando Alonso è 13mo, Felipe Massa 18mo.

La pioggia è arrivata qualche minuto prima dell’inizio della sessione sebbene le prove siano iniziate su una pista quasi asciutta. La prima fase della sessione ha avuto comunque un avvio lento per la presenza di chiazze d’umido che hanno spinto i team a restare ai box. Dopo i primi 20 minuti Bruno Senna ha completato il primo giro veloce e poco dopo è toccato a Grosjean portarsi in testa davanti a Raikkonen.

Vettel è poi balzato al comando a 36 minuti dal termine, scavalcato poi da Webber in 1.38.145. I due si sono ancora avvicendati e anche Maldonado è stato brevemente al comando. Hamilton è tornato in pista negli ultimi 10 minuti ottenendo subito il secondo tempo. Poco Vettel si è portato al comando prima del miglior tempo di Rosberg, rimasto imbattuto alla fine.

Pos Pilota                Team                  Tempo               Giri
 1. Nico Rosberg          Mercedes              1m36.877             16
 2. Sebastian Vettel      Red Bull-Renault      1m37.320s  + 0.443   15
 3. Mark Webber           Red Bull-Renault      1m37.338s  + 0.461   12
 4. Kimi Raikkonen        Lotus-Renault         1m37.356s  + 0.479   13
 5. Romain Grosjean       Lotus-Renault         1m37.382s  + 0.505   13
 6. Jenson Button         McLaren-Mercedes      1m37.404s  + 0.527   12
 7. Pastor Maldonado      Williams-Renault      1m37.455s  + 0.578   13
 8. Michael Schumacher    Mercedes              1m37.663s  + 0.786   15
 9. Lewis Hamilton        McLaren-Mercedes      1m37.776s  + 0.899    8
10. Kamui Kobayashi       Sauber-Ferrari        1m37.977s  + 1.100   17
11. Bruno Senna           Williams-Renault      1m38.091s  + 1.214   20
12. Sergio Perez          Sauber-Ferrari        1m38.178s  + 1.301   15
13. Fernando Alonso       Ferrari               1m38.246s  + 1.369   17
14. Nico Hulkenberg       Force India-Mercedes  1m38.285s  + 1.408   16
15. Daniel Ricciardo      Toro Rosso-Ferrari    1m38.423s  + 1.546   13
16. Jean-Eric Vergne      Toro Rosso-Ferrari    1m38.640s  + 1.763   11
17. Paul di Resta         Force India-Mercedes  1m38.794s  + 1.917   18
18. Felipe Massa          Ferrari               1m39.20$s  + 2.332   16
19. Vitaly Petrov         Caterham-Renault      1m39.704s  + 2.827   15
20. Heikki Kovalainen     Caterham-Renault      1m40.189s  + 3.312   14
21. Charles Pic           Marussia-Cosworth     1m41.901s  + 5.024   14
22. Timo Glock            Marussia-Cosworth     1m42.007s  + 5.130   14
23. Pedro de la Rosa      HRT-Cosworth          1m42.464s  + 5.587   14
24. Narain Karthikeyan    HRT-Cosworth          1m43.378s  + 6.501   17

GP Malesia, Prove Libere 3: Rosberg il più veloce
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

25 commenti
  1. frederick

    24 marzo 2012 at 07:35

    Scusate se vado fuori tema, ma perchè la Rai non sta trasmettendo la GP2 questo weekend?

    • Giorgio

      24 marzo 2012 at 07:42

      perchè la RAI trasmette solo la GP2 Europa, mentre ora stanno correndo le serie GP2 Asia Series se non sbaglio..

      • frederick

        24 marzo 2012 at 10:13

        La Gp2 quest’anno è un mondiale unico.

    • Mattia

      24 marzo 2012 at 08:18

      In teoria avrebbero dovuto trasmettere la prima gara della GP2 alle 4 su RaiSport 2.

  2. Samu

    24 marzo 2012 at 07:42

    falliti

  3. minideto

    24 marzo 2012 at 07:49

    Non sono tifoso di calcio ma qui ci vorrebbe UNA CONTESTAZIONE A MARANELLO!!!
    Vergogna.

    • niki

      24 marzo 2012 at 07:59

      appunto sei un tifoso di calcio. vai a vedresti le partite e non scrivere cavolate qui!

      • minideto

        24 marzo 2012 at 08:15

        ok godiamoci questo campionato pieno di soddisfazioni…e soprattutto non cambiamo niente!
        La mia era una provocazione dovuta alla delusione-rabbia.
        P.S. Massa e’ inutile cambiarlo,la macchina fa schifo e qualunque pilota venga rischia di fare figure orrende e bruciarsi la carriera.

    • frederick

      24 marzo 2012 at 07:59

      Ti dirò. Massa è stato fatto uscire a dieci minuti dalla fine con un nuovo treno di gomme medie. Perchè, dal diciottesimo posto, non è riuscito neanche a fare un giro decente? Questa situazione più che un mistero mi pare una grande presa in giro. O se ne vogliono sbarazzare e lo stanno seriamente sabotando, o è la Santander che quest’anno vuole disintegrare quel poco di morale che resta a Felipe. Non è possibile che si sia dimenticato come si guida. Io non ci credo e non ci crederò mai. Non si può fare 3 stagioni di fila in calando, non dopo che aveva vinto un mondiale in pratica nel 2008. Se non avete capito che c’è qualcosa sotto, forse non sapete molto di F1…

      • FRANZ30

        24 marzo 2012 at 08:06

        A me Massa non e’ sembrato mai questa gran minaccia per Alonso-Santander-e chiunque possa mai “complottare” in F1

      • Rpg

        24 marzo 2012 at 08:13

        Si infatti neanche fosse Nigel Mansell..che vuoi che gliene freghi a Santander di Massa, Alonso e’ gia’ piu’ veloce di suo senza bisogno di sabotaggi alla vettura o al morale di Felipe.

      • Raffaele

        24 marzo 2012 at 08:33

        Ferrari è bene che allontani Massa anche per evitare questi teoremi di sabotaggio, non può permettere che un pilota e la sua bassa competitività danneggi la scuderia sia come risultati che come immagine.

    • FRANZ30

      24 marzo 2012 at 08:04

      Non capiro’ mai questi estremismi… andare a Maranello a contestare? e con quali argomenti,
      l’esperienza sul campo????
      Per favore, esistono centinaia di meravigliosi stadi di CALCIO per questo.

  4. frederick

    24 marzo 2012 at 07:54

    Seb lo vedo molto in palla, chissà che fra un’ora la Red Bull dimostri di aver già colmato il distacco sul giro singolo 🙂

  5. PaoloF

    24 marzo 2012 at 07:59

    Eh sì, era proprio il telaio che rallentava Massa.
    Anche questa volta si trovera la giustificazione, anzi il briefing dopo le prove servirà proprio per inventarla.

  6. SCR34M

    24 marzo 2012 at 08:14

    Felipe … come spieghi le difficoltà e il piazzamento di oggi?
    Bhè credo sia per colpa del Telaio infatti al prossimo GP vedremo di farne arrivare un’altro..
    Ma guarda che te lo hanno appena sostituito…
    Oh caxxo…ma davvero? quindi mo sono 2 difettosi…che jella xD

    • minideto

      24 marzo 2012 at 08:18

      sono d’accordo ma come ho gia’ scritto sostituire Massa con la macchina attuale e’ inutile…o sei un manico come Nando che riesce comunque a tenerla in pista oppure puoi solo fare figuracce..
      Non so’ se convenga ad un giovane prendere in mano questa baracca..

      • FRANZ30

        24 marzo 2012 at 08:29

        sta diventando sempre piu’ difficile stabilire se e’ piu’ inutile la macchina o il pilota…..Massa of course

      • Frank

        24 marzo 2012 at 08:32

        vorrei ricordare a chi dice che un giovane con questa Ferrari si brucerebbe un certo Michael al debutto a monza con una giordan da ultime file la porto al 4 posto in griglia!!!
        scusatemi e buon fine settimana a tutti

      • minideto

        24 marzo 2012 at 08:32

        Confermarlo l’anno scorso e’ stato un delirio…

      • visce5schumythebest

        24 marzo 2012 at 18:38

        Per Frank…schumy debutto a SpA cn la Jordan con un 7° posto in qualifica dietro ai grandi di quell’epoca.

        Poi a Monza passò alla Benetton in sostituzione di Moreno conclude 4° proprio surclassando Piquet ke da li decise di ritirare dalla F1.

  7. Raffaele

    24 marzo 2012 at 08:42

    Massa è stato di parola, ha detto che partirà da un nuovo inizio e così sta facendo lottando con la Marussia e Caterham.
    La Ferrari come team del resto non è da meno, l’obiettivo dichiarato è portare le due monoposto al Q3….. e stiamo parlando di Ferrari.
    Si lagnano pure di essere criticati alla Ferrari, dovrebbero nascondersi per la vergogna.

  8. DavideAlex

    24 marzo 2012 at 09:12

    Comunque il tanto insultato Petrov è da tre giorni davanti a Kovalainen ragazzi … non è che forse l’abbiamo un po’ sottovalutato questo russo?

  9. beato te' contadino

    24 marzo 2012 at 09:50

    non e’ vero che se la macchina fa’ schifo conviene tenere massa: qualsiasi pilota giovane anche inesperto farebbe una figura migliore,almeno tenterebbe qualche sorpasso,staccata ecc…massa ormai sei fuori ma ti conviene al massimo le corse vederle sulla stram tv,e pensare che per dei motivi impronunciabili han cacciato Montoya dalla F1 avessimo per esempio lui al posto di massa farebbe faville con Fernando.

  10. Spike

    24 marzo 2012 at 10:07

    cmq vorrei farvi notare che, appena gli hanno tolto il missile dal culo, Vettel ha per due volte perso il confronto con Webber in qualifica.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati