Glock: “La F1 è diventata noiosa”

Per il tedesco ora nel DTM i costi sono troppi e lo spettacolo nullo

Glock: “La F1 è diventata noiosa”

Non c’è giorno che qualcuno non abbia qualcosa da dire di negativo a proposito del Circus diventato distante dal pubblico e poco attraente per quanto concerne le sfide proposte causa un’elettronica preponderante.

L’ultima voce ad esprimere perplessità è stata quella di Timo Glock, messo alla porta dalla Marussia al termine del 2012 dal pagante Chilton e costretto a scegliere una strada alternativa pur di rimanere nel motorsport.

“Il DTM manda un messaggio positivo e soprattutto riesce a contenere i costi – il suo pensiero alla Bild – In F1 invece chi ha i soldi è davanti, mentre gli altri invece viaggiano nelle posizioni a cui appartengono senza chance di risalita. Ormai è diventata una noia a differenza delle nostre gare che regalano sempre spettacolo”.

“Se andiamo a guardare la classifica solo Vettel si sta dimostrando in grado di rivaleggiare con le Mercedes” – ha concluso.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

5 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati