Formula 1 | Toro Rosso, Kvyat pronto al grande salto: “E’ un pilota ormai maturo”

"La carriera di Daniil è molto interessante", ha affermato Alexey Titov

Kvyat sarebbe nella lista Red Bull per quello che riguarda il dopo Gasly
Formula 1 | Toro Rosso, Kvyat pronto al grande salto: “E’ un pilota ormai maturo”

Daniil Kvyat potrebbe tornare nella parte anteriore della griglia, parola di Alexey Titov. Secondo quanto dichiarato dal promotore del Gran Premio di Russia a Sochi, infatti, l’attuale alfiere della Toro Rosso sarebbe rientrato nella lista per quello che riguarda la possibile successione di Pierre Gasly in Red Bull, soprattutto se il francese dovesse continuare ad accusare questi gap nei confronti del proprio compagno di scuderia, Max Verstappen.

Kvyat, ricordiamo, ha già lavorato un anno in Red Bull, concludendo il proprio percorso con un terribile retrocessione in Toro Rosso, aspetto che ha penalizzato gli ultimi due anni di carriera in Formula 1. L’esperienza in Ferrari, però, gli ha permesso di maturare e di ripresentarsi con le giuste motivazioni e con uno stato mentale estremamente più solido.

“La carriera di Daniil è molto interessante”, ha dichiarato Alexey Titov all’agenzia Izvestia. “Parliamo ormai di un pilota maturo, visto che è riuscito a superare i suoi demoni. Oggi va in gara e riesce ad avere sangue freddo. La Toro Rosso quest’anno è una vettura affidabile e competitiva, aspetto che gli ha consentendo di mostrare il suo talento. Sono certo che con un pizzico di fortuna dalla sua parte potrà sorprendere tutti”.

Sulla possibilità di un top team ha aggiunto: “Sicuramente è uno scenario. L’anno scorso, quando collaborava con Ferrari in sede di sviluppo, tutti affermavano che non sarebbe mai tornato in Formula 1. E’ passato un solo anno e lui si trova già in griglia”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati