Formula 1 | Toro Rosso, Hartley sul rinnovo: “Non potrei essere più felice”

"Il team è eccezionale, ma sono consapevole del duro lavoro che devo ancora fare", ha spiegato il neozelandese

Formula 1 | Toro Rosso, Hartley sul rinnovo: “Non potrei essere più felice”

Dopo l’annuncio ufficiale del prolungamento di contratto con la Toro Rosso, Brendon Hartley a Crash.net ha esternato tutta la propria soddisfazione: “Non è stata una sorpresa quando l’ho letto ieri, diciamo così. Ma non potrei essere più felice: è una grande opportunità per me. Sono felice, non so cos’altro dire ad essere onesti”. Dopo essere scomparso per anni dai radar, il 28enne zeolandese si è ripreso inaspettatamente la Formula 1, seppur con risultati di scarso rilievo: nei suoi primi tre GP con il team di Faenza, difatti, Hartley ha conquistato un 13° posto e due amari ritiri, non per responsabilità proprie.

La fase di adattamento alla Formula 1, però, deve ancora ultimarsi: “Sono abbastanza consapevole del fatto che c’è ancora del lavoro da fare: la Formula 1 è un business difficile, in continua evoluzione, a cui bisogna costantemente adattarsi” – ha proseguito Hartley. “Finora mi sono sentito abbastanza a mio agio. Il team è stato eccezionale e mi sto trovando bene nel paddock. Ho vissuto dei momenti emozionanti, ma sono abbastanza consapevole del duro lavoro da fare”.

Federico Martino

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati