F1 | McLaren, Boullier saluta e ringrazia Button: “Avrà sempre un posto speciale per noi”

Dopo il GP di Abu Dhabi, l'ex campione del mondo passerà il testimone a Lando Norris: probabile futuro in Giappone per lui

F1 | McLaren, Boullier saluta e ringrazia Button: “Avrà sempre un posto speciale per noi”

Si chiude definitivamente la lunga parentesi di Jenson Button in McLaren: il campione del mondo 2009, che quest’anno ha ricoperto il ruolo di ambasciatore e terzo pilota, dopo l’ultimo stagionale GP ad Abu Dhabi lascerà Woking per passare il testimone al 18enne Lando Norris, neo campione europeo di F3. L’inglese in McLaren ha completato sette stagioni da pilota titolare (2010-2016), mentre nel campionato corrente è stato chiamato in causa solo a Montecarlo per sostituire Fernando Alonso, allora impegnato alla 500 Miglia di Indianapolis.

Eric Boullier, Racing Director della McLaren, ha salutato così Button: “Jenson è stato per noi, per la Formula 1 e anche per l’Inghilterra, un brillante pilota e ambasciatore. Il suo contratto terminerà alla fine di quest’anno, ma farà sempre parte della famiglia McLaren e avrà sempre un posto speciale per noi. Questa è la vita: Lando ricoprirà il ruolo di terzo pilota, per dar vita ad un nuovo capitolo”.

Button, comunque, non abbandonerà il mondo delle corse: come ammesso nelle settimane scorse, l’intenzione del 37enne inglese per il 2018 è quella di correre nella serie automobilistica giapponese Super GT.

Federico Martino

F1 | McLaren, Boullier saluta e ringrazia Button: “Avrà sempre un posto speciale per noi”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati