Formula 1 | Red Bull, Horner non ha dubbi: “Il nostro mondiale? Con 50 cavalli in più sarebbe stato diverso”

Sul futuro ha aggiunto: "Dobbiamo lavorare sull'affidabilità"

Formula 1 | Red Bull, Horner non ha dubbi: “Il nostro mondiale? Con 50 cavalli in più sarebbe stato diverso”

Presente ala cerimonia degli Autosport Awards, Christian Horner ha eseguito delle valutazioni sulla stagione appena conclusa, sottolineando come il telaio della Red Bull sia sia ben comportato al cospetto di Ferrari e Mercedes. Secondo quanto dichiarato dal Team Principal della Scuderia austriaca, infatti, i tecnici a Milton Keynes hanno portato avanti un ottimo lavoro sul piano aerodinamico, creando una macchina di assoluto livello, probabilmente la migliore degli ultimi dieci anni.

Horner, proprio in tal senso, non ha alcun dubbio sul fatto che con una power unit migliore (circa 50 cv in più.ndr), Ricciardo e Verstappen se la sarebbero giocata con Hamilton e Vettel per il titolo mondiale, dando un senso profondamente diverso all’ultimo mondiale.

Ecco le parole di Christian Horner: “E’ sempre facile fare delle valutazioni dopo, ma se avessimo avuto altri 50 cv probabilmente il campionato sarebbe stato diverso. Proprio per questo voglio ringraziare tutti i ragazzi che lavorano a Milton Keynes. Hanno portato avanti un lavoro straordinario, mettendo insieme uno dei migliori telai della nostra storia. La prova di questo è la differenza che abbiamo avuto nei confronti delle squadre che montavano il nostro stesso motore”.

Sul futuro con Honda ha aggiunto: “Quest’anno abbiamo sofferto l’affidabilità ed è stato il nostro più grande tallone d’Achille. Abbiamo avuto 11 o 12 ritiri ed è qualcosa che non possiamo permetterci. Hamilton ha avuto un DNF quest’anno e lo stesso discorso vale anche per Vettel. Dobbiamo migliorare anche su questo”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati