Formula 1 | Peter Windsor: “Scommetto su Leclerc campione del mondo 2023”

"Meglio puntare sul monegasco che sui due piloti della Mercedes", ha detto l'ex Ferrari e Williams

Formula 1 | Peter Windsor: “Scommetto su Leclerc campione del mondo 2023”

La stagione 2023 si spera possa essere molto più combattuta della scorsa. Con i regolamenti pressoché identici alla passata stagione, tranne qualche modifica apparentemente di lieve identità, ci sarà la possibilità per Ferrari e Mercedes di avvicinarsi a una Red Bull che nella seconda parte del 2022 ha dimostrato di essere imprendibile, quantomeno lo scorso anno. Secondo Peter Windsor, ex team manager proprio della Rossa, oltre che della Williams ci divertiremo a seguire le gare di questa stagione, e fa una scommessa interessante su chi, sempre stando alla sua opinione, diventerà campione del mondo.

“La Ferrari del 2023 non è nelle mani di Leclerc o Vasseur, bensì del team tecnico – ha detto Windsor. Non importa quanto il nuovo “allenatore” possa dire che tutti devono lavorare sodo, alla fine conta solo come si costruisce la macchina, si parla di talento e capacità intellettuali, per questo la Red Bull è così brava, perché è il team di Adrian Newey a creare quella vettura. Quindi, quanto sarà buona la Rossa del 2023 in base a quello che già avevano l’anno scorso, tenendo presente che le modifiche al regolamento sono molto piccole? La cosa logica da dire è che probabilmente saranno un po’ più vicini alla Red Bull: loro sono vicini al massimo, e quindi Ferrari e Mercedes si avvicineranno perché a Milton Keynes non hanno molto spazio di manovra, sono quasi al limite di ciò che puoi fare con questi regolamenti”.

“Credo quindi che sarà una stagione più competitiva, con la Ferrari in grado di vincere gare, forse sei, forse Sainz ne vincerà un paio, ma sarei sorpreso se ne vincessero di più perché anche la Mercedes ne vincerà di diverse, sarà un anno divertente da guardare. Una scommessa potrebbe essere Charles Leclerc campione del mondo, non credo sia così sbagliata, anzi metterei soldi più su di lui rispetto a Lewis o George, ma al momento sarebbe strano pensare che Max non vinca di nuovo”.

3.3/5 - (6 votes)
Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati