Formula 1 | Liberty Media tende una mano a Silverstone: “Vogliamo salvare il Gran Premio”

"Speriamo di trovare presto un accordo", ha aggiunto

Formula 1 | Liberty Media tende una mano a Silverstone: “Vogliamo salvare il Gran Premio”

Presente durante l’ultimo Gran Premio di Francia, Sean Bratches ha parlato delle trattative tra Liberty Media e Silverstone per il salvataggio del Gran Premio di Gran Bretagna, sottolineando come gli ultimi incontri siano stati assolutamente positivi e che l’obiettivo comune sia salvaguardare uno degli appuntamenti storici del campionato.

Il circuito inglese, ricordiamo, sta affrontando un momento economico non propriamente solido e vorrebbe attivare una clausola di rescissione presente nel proprio contratto con il Circus. Una situazione difficile che, secondo quanto riportato da diverse fonti inglesi, potrebbe portare a un clamoroso addio già dalla prossima stagione.

Chase Carey e Ross Brawn, proprio in tal senso, confidano nei prossimi incontri per trovare un punto comune per quello che riguarda i costi di organizzazione e gestione dell’evento.

Ecco le parole di Sean Bratches: “Silverstone fa parte della base di questo sport. Siamo un’azienda commerciale e cercheremo di trovare un accordo per confermare il nostro impegno lì. Abbiamo appena rinnovato con il circuito di Spa, trovando delle condizioni favorevoli per entrambe le parti, e vogliamo fare lo stesso con Silverstone. Questo è il nostro principale intento e speriamo di trovare presto un accordo”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati