Formula 1 | Honda traccia gli obiettivi per il 2019: “Vogliamo iniziare la stagione come terza forza dietro Ferrari e Mercedes”

"Puntiamo ad agganciarli durante il campionato", ha sottolineato Masashi Yamamoto

Formula 1 | Honda traccia gli obiettivi per il 2019: “Vogliamo iniziare la stagione come terza forza dietro Ferrari e Mercedes”

In una chiacchierata concessa ai microfoni di Autosport, Masashi Yamamoto ha parlato degli obiettivi di Honda per quello che riguarda il prossimo mondiale di Formula 1, sottolineando come l’idea sia quella di iniziare la stagione in scia a Mercedes e Ferrari.

Il Manager giapponese, infatti, intende cominciare il prossimo mondiale come terza forza in gioco, davanti quindi alla Renault, così da agganciare via via il gruppo di vetta durante il campionato.

Un obiettivo ambizioso, confermato dallo stesso Helmut Marko, ma che dovrà obbligantemente passare dalla collaborazione che si instaurerà con Red Bull nel corso delle prossime settimane.

Ecco le parole di Masashi Yamamoto: “Siamo facendo un grosso sforzo e continueremo a lavorare anche nelle prossime settimane. L’obiettivo è cominciare la stagione subito dietro alle performance di Ferrari e Mercedes, così da poterli agganciare durante il campionato”.

Sul programma di sviluppo intrapreso ha invece aggiunto: “Mercedes e Ferrari hanno una grande conoscenza delle aree grigie del regolamento, quindi sono ancora davanti a noi. Dopo quattro anni di lavoro, però, riteniamo che la strada intrapresa sia quella giusta. Pensiamo di poter accelerare il nostro sviluppo nei prossimi mesi”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Altra reprimenda per la Racing Point

Continua il paradosso dopo la strana e opinabile sentenza della FIA di venerdì scorso
La Racing Point si è beccata un’altra reprimenda per aver utilizzato le prese d’aria dei freni incriminate dopo la sentenza